Addio Koulibaly, il presidente fa tremare Spalletti: “Vogliono venire qui”

0
630

L’annuncio su Kalidou Koulibaly fa tremare Luciano Spalletti: ecco che cos’ha detto il presidente del club. 

Kalidou Koulibaly non ha ancora trovato l’accordo per rinnovare il contratto con il Napoli e tutto si deciderà nei primi giorni di ritiro a Dimaro. Il calciatore incontrerà faccia a faccia il presidente del Napoli per stabilire le richieste economiche e provare a prolungare la sua permanenza in azzurro.

Kalidou Koulibaly
Kalidou Koulibaly (laPresse)

Chiaramente, l’agente del senegalese si guarda attorno. Chelsea, Juventus e soprattutto il Barcellona, che da sempre ha avuto un certo interesse per il nuovo capitano del Napoli. Tuttavia, il presidente De Laurentiis aveva già affermato durante una diretta su Twitch che il club blaugrana non avrebbe potuto permettersi l’acquisto del cartellino del difensore. Il Napoli non farà sconti per Koulibaly: si tratta a 30-35 milioni.

Intanto, emergono nuove dichiarazioni sul centrale azzurro, entrato in scadenza di contratto. Spalletti vorrebbe tenerlo in rosa, per la sua leadership all’interno dello spogliatoio partenopeo. Ma la frase su Koulibaly incendia il mercato.

Koulibaly al Barcellona? Laporta è convinto di una cosa

Koulibaly al Barcellona: il presidente Laporta lancia un messaggio
Koulibaly al Barcellona: il presidente Laporta lancia un messaggio (LaPresse)

Nel giorno dell’omaggio a Johan Cruyff, il presidente del Barcellona ha fatto il punto sul mercato blaugrana. Ha annunciato l’arrivo di Kessie e Christensen, ma ha anche accennato qualcosa su alcuni obiettivi di mercato, come Lewandowski e Koulibaly.

Il Barca vuole tornare grande in Spagna e in Europa. Ma chiaramente deve fare i conti con il bilancio e con le regole della Liga. Il sogno è acquistare grandi nomi per insidiare il Real Madrid di Carlo Ancelotti, ma per quanto riguarda il difensore senegalese dovrà superare la concorrenza e dovrà sperare soprattutto che Kalidou non firmi il rinnovo del contratto.

Nel frattempo, Joan Laporta lancia un chiaro messaggio al presidente del Napoli. Una sfida. “Non parlo di giocatori che non appartengono al club – afferma il presidente del Barcellona rispondendo ad una domanda su Koulibaly – A nostro vantaggio gioca il fatto che tutti i calciatori vogliono venire qui“.

Di certo, il capitano della nazionale senegalese avrebbe piacere a continuare nel Napoli. Soprattutto perché indosserà la fascia da capitano, per il ritorno in Champions League e per cercare di rivivere una grande stagione, magari dal lieto fine. Ma sarà necessario trovare un accordo sul nuovo contratto. Spalletti, intanto, spera.