Zerbin, i numeri in stagione e come potrebbe giocare con Spalletti

Dopo le grandi prestazioni con il Frosinone, Alessio Zerbin proverà a convincere Luciano Spalletti a farlo restare nel Napoli.

E’ già tempo di pensare alla prossima stagione per il Napoli di Luciano Spalletti, visto che il ritiro di Dimaro inizierà il prossimo 9 luglio. Nonostante la prossimità del raduno, in casa partenopea c’è tanta incertezza su tanti giocatori: da Mertens, passando per Fabian Ruiz, a Kalidou Koulibaly. Chi sarà sicuramente in Trentino è Alessio Zerbin.

Zerbin
Alessio Zerbin esulta con la maglia del Frosinone (LaPresse)

Il laterale, infatti, sarà a disposizione del tecnico toscano nei dieci giorni che il Napoli trascorrerà a Dimaro. Dopo la grandissima stagione con il Frosinone, Zerbin si è guadagnato l’occasione di potersi giocare le sue carte per convincere Luciano Spalletti a farlo restare in maglia azzurra anche l’anno prossimo. Il calciatore sta vivendo un bellissimo periodo, visto che sbalordito anche Roberto Mancini che l’ha fatto esordire in Nazionale contro l’Ungheria del ct italiano Rossi.

Furio Valcareggi, agente di Zerbin, ha parlato così ai microfoni di ‘Radio Marte’ del momento del suo assistito: “Sto insieme ad Alessio da sei anni. Esordio in Nazionale? Mi sono commosso. Dimaro? Spalletti lo valuterà, ma noi vogliamo restare al Napoli. Nel team di Spalletti c’è sempre il ricambio degli esterni, quindi ce ne vogliono 4 forti”. A prescindere dal ritiro in Trentino, a persuadere il tecnico toscano potrebbero bastare i numeri del giocatore.

Napoli, i numeri della grande stagione disputata da Alessio Zerbin

Zerbin porta palla
Alessio Zerbin (LaPresse)

Alessio Zerbin, infatti, è stato tra gli assoluti protagonisti del Frosinone di Fabio Grosso, visto che è riuscito a realizzare ben 9 gol e tre assist nelle 31 partite giocate quest’anno in campionato con la maglia del team ciociaro. Se dovesse restare, il giovane calciatore si giocherebbe il posto sulla fascia sinistra, lasciata scoperta da Lorenzo Insigne, con il georgiano Kvaratskhelia.

Il laterale, di fatto, è un giocatore a tutta fascia e potrebbe dare il giusto ricambio a Luciano Spalletti. Il Napoli crede molto in Zerbin, visto che lo prese nel 2017 dal Gozzano. Dopo gli anni trascorsi nella Primavera partenopea, il giocatore è andato a fare esperienza in Serie C con le varie maglie di Viterbese, Cesena e Pro Vercelli.