Kim arriva e fa fuori subito un top: Spalletti preoccupato

0
353

Kim, nonostante sia appena arrivato, è già stato protagonista nel suo primo allenamento nel Napoli, facendo preoccupare Luciano Spalletti.

Il Napoli ha giocato ieri sera la prima amichevole delle quattro programmate a Castel di Sangro. Gli azzurri, infatti, hanno pareggiato 2-2 contro l’Adana Demirspor guidato da Vincenzo Montella. Tra i migliori in campo bisogna annoverare sicuramente il georgiano Kvaratskhelia, ma il protagonista di questi ultimi giorni in Abruzzo è sicuramente Kim Min-Jae. 

Spalletti pensieroso
Luciano Spalletti (LaPresse)

Il sudcoreano, infatti, è l’ultimo arrivo in casa Napoli in un mercato ricco di sorprese. Il difensore centrale è stato prelevato dal Fenerbahce per 20 milioni di euro, ovvero l’intero valore della clausola rescissoria, e cercherà di sostituire Kalidou Koulibaly. Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli, di fatto, si sono fiondati su di lui non appena è stata ufficializzata la cessione del senegalese al Chelsea di Tuchel per circa 40 milioni di euro. 

Dopo una lunga trattativa, soprattutto per pratiche fiscali legate alla Corea, Kim è arrivato finalmente a Castel di Sangro nella serata di martedì. Il giorno dopo è stato ufficializzato il suo acquisto da parte del Napoli con dei video pubblicati sui propri canali social. Il sudcoreano, invece, ieri sera ha seguito dagli spalti del Patini il match tra la sua nuova squadra e l’Adana. Nella giornata di oggi, invece, ha svolto il suo primo allenamento in azzurro, anche se ha fatto prendere un grandissimo spavento sia a Luciano Spalletti che ai tifosi partenopei.

Napoli, duro contrasto tra Kim e Victor Osimhen: nigeriano costretto ad abbondare il campo

Osimhen dà indicazioni
Victor Osimhen (LaPresse)

Nell’allenamento pomeridiano di oggi, infatti, Kim è stato autore di un duro contrasto con Victor Osimhen, con quest’ultimo che ha avuto la peggio. Il centravanti nigeriano, di fatto, è stato costretto ad abbandonare il campo zoppicando, facendo così preoccupare tutti i presenti allo stadio. Per l’ex Lille, fortunatamente, si è trattato solo di una botta al piede, visto che poco dopo è rientrato ed ha siglato anche due reti. 

Kim ha dato una prova evidente della sua forza fisica con questo contrasto di gioco, considerando che non è assolutamente facile avere la meglio fisicamente su Victor Osimhen. Il sudcoreano, nonostante  sia in Abruzzo da appena due giorni,sembra che si sia già integrato molto bene nella piazza partenopea. A prescindere da quello che è successo oggi in allenamento, infatti, il calciatore ha già riscosso una grandissima simpatia tra i tifosi del Napoli. 

Napoli, Kim Min-Jae esplode suoi social mentre balla il ‘Gangnam Style’

Kim pensieroso
Kim (LaPresse)

Il centrale, di fatto, è diventato subito virale sui social. Il tutto è avvenuto grazie ai video pubblicati dai suoi nuovi compagni che mostrano Kim mentre balla e canta il Gangnam Style ( famosissima canzone coreana). Quello che traspare dalle immagini sono sia il gran divertimento dei calciatori che la fortissima personalità del nuovo acquisto del Napoli.