Ronaldo, il sogno Napoli si alimenta: una concorrente si tira fuori

0
315

Ci sono state alcune dichiarazioni che stanno alimentando il sogno di vedere Cristiano Ronaldo con la maglia del Napoli di De Laurentiis.

Il Napoli sta continuando il proprio ritiro a Castel di Sangro, ma la mente di tutti va ancora al calciomercato. Nonostante i tantissimi cambiamenti  di queste settimane che sono già avvenuti tra le fila della squadra guidata da Luciano Spalletti, infatti, ci saranno altri trasferimenti sia per quanto riguarda il mercato in entrata che in uscita. E tra i tanti nomi accostati ai partenopei c’è ancora quello di Cristiano Ronaldo.

Ronaldo esulta
Cristiano Ronaldo (Ansa Foto)

L’ipotesi che porta al portoghese sembra poco plausibile, considerando la nuova strategia adottata da Aurelio De Laurentiis di tagliare il monte ingaggi, anche se continuano a circolare alcune indiscrezioni di mercato. Si può sicuramente affermare che Ronaldo ha tutta l’intenzione di lasciare il Manchester United, soprattutto perché vuole continuare a giocare la Champions League per difendere i propri record.

Cristiano Ronaldo è anche disposto a ridursi il suo stipendio di circa il 25%, ma per il momento ancora nessuna squadra si è fatta avanti in maniera concreta. Nonostante la volontà del portoghese di tagliarsi il suo salario, per un club sarebbe comunque molto dispendioso ingaggiare l’ex calciatore della Juventus. Il Napoli resta tra i team nell’orbita del calciatore, anche perché si è defilata un’altra possibile avversaria. 

Futuro Ronaldo, il presidente dell’Atletico Madrid: “Con Molina abbiamo preso l’ultimo nostro obiettivo”

Enrique Cerezo con Griezmann
Enrique Cerezo con Griezmann (Ansa Foto)

Enrique Cerezo, infatti, presidente dell’Atletico Madrid, in occasione della conferenza stampa di presentazione di Molina (preso proprio dall’Udinese), ha chiuso ogni possibilità di altri acquisti: “Con l’acquisto di Nahuel abbiamo preso l’ultimo obiettivo che stavamo cercando. Voglio essere chiaro per i giornalisti: con l’arrivo di Molina abbiamo occupato l’ultima casella vuota che avevamo all’interno della nostra rosa”. 

Con queste dichiarazioni, almeno di possibili stravolgimenti, l’Atletico Madrid si è chiamato fuori dalla corsa per acquisire le prestazioni di Cristiano Ronaldo, il quale potrebbe anche tornare in patria alla sua primissima squadra, ovvero lo Sporting Lisbona. Le ultime indiscrezioni di mercato, di fatto, riportato alcuni colloqui tra Jorge Mendes, lo storico agente del calciatore, ed il club lusitano. CR7, intanto, non ha nascosto tutto il suo nervosismo di questo periodo.

Cristiano Ronaldo attacca i giornalisti: “Se non dicono bugie non possono attrarre l’attenzione delle persone”

Cristiano Ronaldo con la Nazionale
Cristiano Ronaldo con la maglia del Portogallo (Ansa Foto)

Cristiano Ronaldo, infatti, ha commentato un post di una sua fanpage su ‘Instagram’, sferrando così un durissimo colpo ai giornalisti: “E’ impossibile non parlare di me per un giorno, altrimenti la non stampa non riuscirebbe a fare soldi. Se non dicono bugie non possono attrarre l’attenzione delle persone. Continuate così, magari prima o poi avrete delle notizie giuste”