Raspadori, la decisione sul futuro é definitiva: la mossa non lascia dubbi

0
403

Il Napoli ha vinto con il Verona, ma in casa partenopea sotto la luce dei riflettori c’è ancora la trattativa con il Sassuolo per Raspadori.

Nonostante i tanti dubbi suel calciomercato, il Napoli ha stravinto la prima gara di campionato contro il Verona di Gabriele Cioffi. Gli azzurri, infatti, hanno portato a casa i tre punti con un roboante 2-5. Tra i protagonisti del match bisogna inserire sicuramente il nuovo acquisto Kvaratskhelia. Il georgiano è stato l’autore di  una grande partita, visto che è riuscito a realizzare un gol ed un assist. Tuttavia a tenere banco è ancora il calciomercato, soprattutto sul fronte Giacomo Raspadori.  

Raspadori pensieroso
Giacomo Raspadori (LaPresse)

Il team partenopeo, infatti, ha vinto meritatamente contro il Verona grazie ad un’ottima prestazione, ma è certamente ancora incompleto. Proprio l’attaccante del Sassuolo è tra i primissimi obiettivi di Aurelio De Laurentiis e Cristiano Giuntoli. 

Luciano Spalletti contro il Verona ha schierato i propri uomini con un 4-3-3 per poi passare ad un 4-2-3-1 nei minuti finali della gara. Proprio quest’ultimo modulo potrebbe essere molto utilizzato dal tecnico toscano, soprattutto con l’arrivo di Giacomo Raspadori, sul quale ci sono delle importanti novità di mercato. 

Napoli-Raspadori, il centravanti è partito dalla panchina contro la Juventus

Raspadori durante una cerimonia
Giacomo Raspadori (LaPresse)

L’attaccante, di fatto, è stato messo in panchina da Alessio Dionisi per il match di questa sera contro la Juventus di Massimiliano Allegri. Questa decisione del tecnico del Sassuolo rappresenta sicuramente un forte segnale sulla trattativa con il Napoli. Come riportato da ‘Sportitalia’, infatti, malgrado i depistaggi, le due società riprenderanno domani i contatti per cercare di chiudere l’operazione. 

La trattativa per vedere Giacomo Raspadori, quindi, riprenderà a breve e ci sono sempre più possibilità che vada in porto. Il Napoli, di fatto, ha da tempo un accordo con il calciatore, che sta spingendo per cambiare aria, ma non ancora con il Sassuolo che, però, ha tutta la voglia di chiudere quanto prima, in un modo o nell’altro, l’operazione. A confermalo è stato lo stesso Giovanni Carnevali.

Sassuolo, Carnevali: “Raspadori al Napoli? La trattativa deve chiuderi in un modo o nell’altro”

Giovanni Carnevali pensieroso
Giovanni Carnevali (LaPresse)

L’amministratore delegato del Sassuolo, infatti, ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni ufficiali di ‘DAZN’ prima della gara contro la Juventus: “Raspadori in panchina? Giacomo è un grande professionista, si comporta sempre in maniera esemplare, ma non si può nascondere che tutte queste voci possono rendere confuse sia le idee che i modi di pensare. C’è in corso questa trattativa, che non è in stallo, quello che ci dispiace è fare a meno di un giocatore così importante. Napoli? Abbiamo fatto la nostra richiesta, noi non vogliamo passare per un club che non vuole vendere. Questa trattativa, comunque, si deve chiudere quanto prima in un modo o nell’altro”.