La FIGC punta su Napoli: la scelta fa impazzire i tifosi

Dopo la vittoria sofferta contro il Bologna, i tifosi del Napoli possono esultare anche per una scelta della FIGC:

Dopo la vittoria in Champions League contro l’Ajax, il Napoli si è ripetuto questa sera in campionato. I partenopei, infatti, sono riusciti a rispondere alle vittorie di Juventus, Atalanta ed Inter, visto che hanno battuto allo Stadio Diego Armando Maradona il Bologna di Thiago Motta con il risultato di 3-2.

Tifosi del Napoli al Maradona
Tifosi del Napoli al Maradona prima di Napoli-Bologna (LaPresse)

Tuttavia il club campano ha dovuto soffrire un bel po’ prima di riuscire a centrare la decima vittoria consecutiva tra campionato e Champions League. Infatti, a passare in vantaggio è stato il Bologna con la prima rete italiana di Zirkzee. La prima frazione di gara si è poi conclusa con il pareggio di Juan Jesus. Il Napoli è poi passato in vantaggio con Lozano ad inizio ripresa ma gli ospiti hanno subito pareggiato con il gran tiro di Barrow, aiutato dal grave errore di Alex Meret. 

Il Napoli comunque non si è perso d’animo ed è riuscito a segnare il terzo gol con Victor Osimhen, subentrato tra primo e secondo tempo a Giacomo Raspadori, servito da un assist al bacio di Kvaratskhelia. Con questo successo gli azzurri si sono ripresi la vetta solitaria del campionato, ma i tifosi partenopei possono esultare anche per una scelta della FIGC.

Euro2032, la FIGC ha candidato anche la città di Napoli

Gravina fa il segno dell'ok
Gabriele Gravina (LaPresse)

Come quanto riportato dal portale ‘milanotoday.it’, infatti, Napoli fa parte della lista di città candidate della FIGC per ospitare le gare degli europei del 2032. Le altre sedi inserite sono: Milano, Bari, Roma, Cagliari, Genoa, Bologna, Firenze e Torino. Entro la giornata di domani sarà inviato un dossier preliminare.  

Di fatto, la FIGC punta tantissimo all’assegnazione di Euro2032. Lo stesso Gravina aveva chiesto lo scorso settembre il sostegno del nuovo Governo: “Aspettiamo il sostegno per tale candidatura. Chiamare Giorgia Meloni? Io non chiamo nessuno. Il mio compito è sollevare un tema. Ci sarà sicuramente un confronto, così come c’è stato con il Governo guidato da Mario Draghi. Entro il prossimo 15 novembre dobbiamo presentare una letterina d’impegno per la candidatura, la quale già sta ricevendo tanti consensi”. Intanto, anche i tifosi del Napoli sperano che l’Italia organizzi tra dieci l’Europeo.

Il Maradona sarebbe rinnovato con l’Europeo in Italia

Tifosi del Napoli esultano con la squadra
La squadra del Napoli esulta con i tifosi (LaPresse)

L’assegnazione della competizione europea, infatti, sarebbe una manna dal cielo per sostenitori azzurri, visto che così ci sarebbero sicuramente dei lavori allo Stadio Diego Armando Maradona. L’impianto di Fuorigrotta è già stato rinnovato totalmente per le Universiadi del 2019, ma solo internamente. Con l’Europeo, invece, ci sarebbero dei lavori anche all’esterno della casa del Napoli.