Napoli, il grande ex elogia Giuntoli: ecco che cosa ha fatto, tutti d’accordo con lui

Il Napoli continua a ricevere consensi su tutti i fronti e, questa volta, a parlare è stato un grande ex dei partenopei che ha speso parole al miele per il direttore sportivo Cristiano Giuntoli

Il calciatore si è, inoltre, complimentato con la squadra lanciando la sfida sugli obiettivi stagionali.

Giuntoli Napoli
Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli – napolicalciolive.com

La squadra di Spalletti, intanto, è rientrata in Italia dopo il ritiro svolto ad Antalya.

Il ritiro in Turchia si chiude con due vittorie su due

Il Napoli di Luciano Spalletti ha concluso il suo ritiro ad Antalya, in Turchia, dove ha preparato la seconda parte di stagione. I partenopei, durante il periodo lontano dall’Italia, hanno potuto raccogliere le energie in vista della corsa al titolo tra sedute di allenamento e piacevoli visite, come quella dell’ex capitano azzurro Marek Hamsik, oggi al Trabzonspor. La squadra di Spalletti, inoltre, ha svolto anche due gare amichevoli dove il tecnico ha potuto testare il ritmo partita dei suoi. Dalla squadra sono arrivate risposte convincenti con due vittorie su due. La prima nei confronti dei padroni di casa dell’Antalyaspor, partita vinta 3-2 con la doppietta di Giacomo Raspadori e il gol di Matteo Politano. Contro i turchi si è rivisto in campo anche Khvicha Kvaratskhelia, in cerca della condizione migliore.

Kvaratskhelia
Khvicha Kvaratskhelia, attaccante del Napoli – napolicalciolive.com

Nell’altro incontro amichevole gli azzurri hanno avuto la meglio sul Crystal Palace di Patrick Vieira con un 3-1 in rimonta. Sotto la pioggia battente sono, infatti, gli inglesi a portarsi avanti con un gol di Zaha. La reazione del Napoli, però, arriva subito e dopo un paio di minuti Victor Osimhen s’inventa il gol dell’1-1. Nella ripresa il Napoli spinge e trova il vantaggio con Giacomo Raspadori, il migliore dei suoi in ritiro. Nel finale c’è tempo anche per il tris, ancora con Raspadori che sfrutta un’indecisione dell’estremo difensore avversario.

L’ex Napoli elogia gli azzurri: parole speciali per Giuntoli

Subito dopo la vittoria contro il Crystal Palace il Napoli è tornato in Italia dove sosterrà l’ultima parte di ritiro prima delle vacanze natalizie. Spalletti si porta via dalla Turchia ottime risposte come la grande resa di Raspadori da trequartista nel 4-2-3-1. Al rientro a Napoli, inoltre, gli azzurri saranno impegnati nell’ultimo test amichevole dell’anno allo Stadio Maradona contro il Villarreal degli ex Pepe Reina e Raul Albiol.

Albiol Villarreal
Raul Albiol, difensore del Villarreal – napolicalciolive.com

Proprio in vista del match della sfida che lo metterà di fronte al suo passato alla Gazzetta dello Sport ha parlato il difensore spagnolo Raul Albiol. L’ex centrale dei partenopei ha fatto i complimenti alla squadra di Spalletti con elogi particolari al nuovo baluardo della difesa: KimMin Jae. Lo spagnolo ha confessato che non conoscenza l’ex Fenerbahce e ha sottolineato la grande intuizione avuta ancora una volta da Cristiano Giuntoli. Albiol ha chiuso, infine, sulle prospettive europee del Napoli, ecco le sue parole: “Penso possano arrivare almeno in semifinale. È ovvio che la Champions è molto complicata e dipende tanto dai sorteggi, ma il Napoli ha un’ottima squadra. Finora è stato impeccabile in A e in Champions“.