Qatar 2022, il retroscena durante la finale: il video testimonia tutto

Si è conclusa la manifestazione calcistica più importante: la Coppa del Mondo. In Qatar a trionfare è stata l’Argentina di Messi che ha battuto ai rigori la Francia campione in carica.

Al termine di un’emozionante finale che ha tenuto i tifosi di tutto il mondo incollati agli schermi.

Mbappé Francia Qatar Argentina Messi
Lionel Messi e Kylian Mbappé, rivali a Qatar 2022 ma compagni nel Paris Saint Germain – napolicalciolive.com

Di recente, inoltre, è emerso un retroscena testimoniato anche da un video diventato subito virale sul web.

Ciliegina sulla torta per Messi: Mondiale da MVP

All’Iconic Stadium di Lusail l’Argentina di Messi e Scaloni si è laureata campione del mondo per la terza volta nella sua storia al termine di un torneo, e di una finale, al cardiopalma. E pensare che l’avventura in Qatar era partita malissimo per l’Albiceleste. All’esordio, infatti, era arrivata la pesante e inaspettata sconfitta contro l’Arabia Saudita che aveva gettato molte ombre sul progetto argentino. Dopo la difficoltà iniziale, però, Messi ha preso per mano i suoi e la Selección ha battuto prima il Messico e poi la Polonia, strappando il pass per gli ottavi di finale da prima in classifica dove, con qualche problema, ha superato la sorprendente Australia. Un altro durissimo scoglio per la Scaloneta è stata l’Olanda di Louis Van Gaal, capace di rimontare negli ultimi minuti regolamentari una partita che sembrava già aver condannato gli Orange. Ai rigori, però, Emiliano Martinez si è trasformato in super eroe e ha neutralizzato i tentativi di Van Dijk e Berghuis, portando i suoi in semifinale.

Martinez Argentina Olanda Qatar
Emiliano Martinez, portiere dell’Argentina, neutralizza il rigore di Van Dijk, difensore dell’Olanda – napolicalciolive.com

La semifinale contro la Croazia volge subito in favore dell’Argentina con Messi e Julian Alvarez che portano l’Albiceleste in finale dopo 8 anni. In finale, però, c’è da affrontare lo scoglio più duro: la Francia di Mbappé. L’Argentina scende bene in campo e trova il doppio vantaggio. A dieci minuti dalla fine, però, la stella francese sale in cattedra e porta i suoi ai tempi supplementari. Anche qui la Selección mette la testa avanti, ancora con Messi, ma un Mbappé in stato di grazia riacciuffa ancora una volta la partita. Alla fine i rigori sorridono all’Argentina che conquista, così, il terzo titolo mondiale, il primo per Lionel Messi.

Retroscena durante la finale in Qatar: il video fa impazzire il web

Durante la finale della Coppa del Mondo, inoltre, è emerso un retroscena rimasto nascosto fino ad adesso. All’intervallo del match di Lusail, infatti, la Francia si trovava sotto di due reti e cercava di capire come ritornare in corsa. Proprio in questo momento sono venute fuori le doti di leader e trascinatore di Kylian Mbappé che ha parlato e caricato i suoi compagni prima della ripresa del gioco.

Mbappé Francia Qatar Argentina
Kylian Mbappé, attaccante della Francia – napolicalciolive.com

Il discorso di Mbappé è stato filmato e il video è iniziato a diventare virale sul web. Nel video l’attaccante del Paris Saint Germain striglia i compagni, colpevoli di una partita non all’altezza, per poi invitarli a cambiare marcia. Ecco le parole pronunciate da Mbappé: “Non possiamo fare peggio di così. Ora torniamo in campo e recuperiamola, abbiamo preso due gol ma possiamo rimontare. Ragazzi, questa chance arriva una volta ogni 4 anni“.