Ex azzurro alla corte di Inzaghi: insistenti rumors che fanno infuriare i tifosi

Arrivano indiscrezioni su una trattativa che coinvolgerebbe l’Inter di Simone Inzaghi ed un ex calciatore azzurro. Il suo ritorno con un’altra maglia potrebbe far infuriare i tifosi.

I nerazzurri avrebbero una carta da potersi giocare per la buona riuscita della trattativa.

Inzaghi Inter
Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter – napolicalciolive.com

Il ritorno in Italia del calciatore potrebbe, dunque, concretizzarsi con una trattativa clamorosa.

Manovre di mercato per l’Inter: il punto tra cessioni e rinnovi

È un momento delicato per l’Inter che a stretto giro potrebbe rivoluzionare parte del suo organico. I nerazzurri non vivono un buon momento a livello economico e il gruppo Suning da diverso tempo ha dovuto limitare i suoi investimenti. La morsa sempre più stringente del Financial Fair Play, inoltre, costringe la Beneamata a chiudere con plusvalenze in bilancio, per non rischiare sanzioni ben più gravi. Tutti questi elementi portano la dirigenza a ragionare, non solo su come migliorare la rosa a disposizione di Inzaghi, ma anche alle cessioni. Non è un mistero che, se dovesse arrivare l’offerta giusta, qualsiasi calciatore sarebbe cedibile. Le cessioni di Lukaku al Chelsea e Hakimi al Paris Saint Germain lo confermano. Tra i nerazzurri più richiesti ci sono: Lautaro, Dumfries e Skriniar.

Dumfries Inter Olanda
Denzel Dumfries, esterno dell’Inter dell’Olanda – napolicalciolive.com

L’attaccante fresco campione del mondo potrebbe essere la cessione più remunerativa. In caso di offerta a tre cifre trattenerlo ancora sarebbe missione quasi impossibile. Anche Dumfries gode di molto mercato. L’esterno olandese piace parecchio in giro per l’Europa e ha suscitato particolare attenzione nel Chelsea, che anche nella scorsa sessione di mercato aveva provato ad aprire i colloqui. Lo slovacco, invece, era stato molto vicino alla cessione al Paris Saint Germain.

Un ex azzurro per l’Inter: il possibile rinforzo per Inzaghi

A preoccupare particolarmente i dirigenti dell’Inter è la questione contrattuale di Milan Skriniar. L’ex Sampdoria, infatti, è in scadenza nel giugno 2023 e già a gennaio potrebbe essere ceduto nel caso in cui il club non trovasse l’accordo con il suo entourage. Skriniar chiede all’Inter un aumento d’ingaggio e rassicurazioni sulla competitività della squadra. Per questo, secondo quanto riportato da La Repubblica, l’Inter starebbe valutando una trattativa clamorosa: riportare Kalidou Koulibaly in Serie A.

Koulibaly Chelsea
Kalidou Koulibaly, difensore del Chelsea – napolicalciolive.com

Il club di Steven Zhang, infatti, potrebbe sfruttare gli ottimi rapporti con i blues per provare a sopperire all’eventuale partenza di Skriniar. Il centrale senegalese pare non essersi ambientato alla grande dalle parti di Stamford Bridge e potrebbe lasciare Londra nelle prossime sessioni di mercato. I nerazzurri potrebbero avere la carta per sbloccare la trattativa e risponde al nome di Denzel Dumfries. Con ogni probabilità il Chelsea proverà un nuovo assalto all’olandese la prossima estate e Koulibaly potrebbe essere una contropartita interessante per Inzaghi. L’Inter valuterebbe anche un prestito dell’ex Napoli, magari inserendo anche Romelu Lukaku nell’affare. Resta da capire come i tifosi del Napoli accoglierebbero il ritorno di una delle vecchie colonne azzurre in Serie A con un’altra maglia.