Vent’anni di mutuo: Totti, oltre al danno la beffa

Vent’anni di mutuo: Totti, oltre al danno la beffa. L’ex capitano della Roma mastica amaro nella causa di separazione con Ilary Blasi

Da coppia più seguita e in vista dello showbiz calcistico a due ex coniugi arrabbiati e l’un contro l’altro armati. Francesco Totti e Ilary Blasi, a circa nove mesi dalla rottura definitiva del loro matrimonio, stanno affrontando il momento più delicato e difficile di questa nuova fase della loro vita, la causa di separazione. L’ex capitano della Roma e la conduttrice Mediaset hanno provato in realtà a trovare un accorso extragiudiziale grazie all’opera di intermediazione dei rispettivi avvocati, ma la lunga trattativa non è andata a buon fine e si è arrivati così a discutere la causa civile in tribunale.

Totti e Ilary ai ferri corti
Totti beffato da Ilary (LaPresse) – Napolicalciolive.com

Una vertenza i cui primi provvedimenti del giudice pendono decisamente a favore della showgirl e presentatrice de L’Isola dei Famosi a scapito dell’ex capitano e fuoriclasse della Roma e della Nazionale campione del mondo del 2006. Infatti, oltre all’assegno da 12.500 euro al mese che Totti dovrà corrispondere a Ilary, la splendida e lussuosa villa dell’Eur (quartiere residenziale a sud di Roma) in cui la coppia risiedeva è stata assegnata proprio alla conduttrice tv.

Più che una villa trattasi di una magnifica residenza di oltre 1400 metri quadri e dotata di 25 stanze, svariati campi da tennis e da calcetto, un meraviglioso parco che la circonda, una Spa di lusso e ben due piscine. Di questa sorta di reggia spettacolare Totti dovrà continuare a pagare il mutuo versando per i prossimi 20 anni corposissime rate mensili da circa 15/20 mila euro.

Vent’anni di mutuo: Totti, oltre al danno la beffa per l’ex capitano della Roma

Ma non solo, perchè la bandiera giallorossa sarà costretto a sostenere ben il 75% delle spese scolastiche dei suoi tre figli, che com’è noto frequentano prestigiosi e costosissimi Istituti internazionali. Christian e Chanel vanno alle superiori, mentre la piccola Isobel frequenta la scuola elementare e tra tutti e tre Totti e Ilary spendono circa 100 mila euro l’anno. Di questi, 75mila dovranno uscire dalle tasche dell’ex capitano giallorosso.

Ilary batte Totti, colpo di scena
Ilary beffa Totti in tribunale (ANSA Foto) Napolicalciolive.com

Per quanto riguarda il ricco assegno di mantenimento di 12.500 euro che Totti dovrà versare sul conto dell’a ex moglie, servirà a coprire solo ed esclusivamente le spese ordinarie e di tutti i giorni, non quelle cosiddette extra. Ne consegue che le vacanze studio, le attività sportive, viaggi a vario titolo e spese per la salute saranno divise esattamente a metà. Insomma, nel complesso le prime determinazioni del tribunale sono chiaramente sfavorevoli a Francesco Totti.

Impostazioni privacy