Juve-Napoli, il silenzio è assordante

Cala un silenzio assordante sul duello tra la Juventus e i campioni d’Italia del Napoli. Ecco, nel dettaglio, cosa sta succedendo

Se in campionato non c’è stata storia, con gli azzurri che fin dalla prima giornata hanno guardato dall’alto e da una distanza siderale gli acerrimi rivali bianconeri, in sede di calciomercato Napoli e Juventus vanno a braccetto. La ‘Vecchia Signora’ e i neocampioni di mercato, infatti, monopolizzano le prime pagine dei quotidiani sportivi per le voci di mercato che riguardano i loro tesserati.

Silenzio duello Napoli-Juve
Cala il silenzio sul duello Napoli-Juve (Lapresse)-napolicalciolive.com

In particolare, Massimiliano Allegri è nel mirino dei club dell’Arabia Saudita, con l’Al-Hilal e l’Al-Nassr di Cristiano Ronaldo pronti a ricoprire d’oro l’allenatore livornese per farlo sbarcare nella capitale saudita Riyad. Tuttavia, è difficile che Allegri si muova da Torino visto che, forte di altri due anni di contratto a 7 milioni di euro annui, è stato confermato, nel corso di una recente intervista, dal Direttore generale bianconero, Maurizio Scanavino.

Mentre il successore di Luciano Spalletti, che ha deciso di prendersi un anno sabbatico dopo aver firmato l’impresa del terzo scudetto del Napoli, si candida a tormentone dell’estate pallonara. Al momento in pole position c’è il tecnico della Salernitana, Paulo Sousa, che può liberarsi dal club di patron Danilo Iervolino pagando la clausola rescissoria da 1.8 milioni di euro. Non una cifra da far tremare le vene e i polsi, nondimeno De Laurentiis non ha alcuna intenzione di contribuirvi economicamente, motivo per il quale continua lo scouting.

Juve-Napoli, cala il silenzio sul duello per Pau Torres

Ebbene, Juventus e Napoli non sono accomunate solo dalle voci per le rispettive panchine ma anche dall’obiettivo per il reparto arretrato che inseguono. Un duello su cui, però, come riportato dal Calciomercato.it, è calato un silenzio assordante.

Duello Napoli-Juve per Pau Torres
Silenzio sul duello Napoli-Juventus per Pau Torres (Lapresse)-napolicalciolive.com

L’oggetto del desiderio dei bianconeri e degli azzurri è Pau Torres, 26enne difensore centrale mancino del Villarreal, in scadenza a giugno 2024 e la cui clausola rescissoria è pari a 65 milioni di euro. Non un nome nuovo per la Juventus dal momento che lo segue dall’estate scorsa quando è stato preso in considerazione per sostituire Matthijs de Ligt, ceduto al Bayern Monaco.

Il Napoli, da parte sua, monitora il difensore del Villarreal in ottica sostituzione di Kim Min-jae, il miglior difensore della Serie A 2022-23, promesso sposo del Manchester United che non dovrebbe problemi nel versare, in un’unica soluzione come pretende il patron azzurro, la relativa clausola rescissoria.

Tuttavia, sebbene i due contendenti si trincerino in un rigoroso silenzio, indizio del fatto che qualcosa bolle in pentola, secondo le ultime indiscrezioni, il duello tra le due squadre di Serie A vede la Juve davanti al Napoli di un’incollatura. Dunque, staremo a vedere se la Juventus riuscirà a prendersi la propria rivincita in sede di calciomercato dopo la “manita’ al ‘Maradona’ del 13 gennaio scorso.