Jahanbakhsh, l’agente: “Alireza interessa al Napoli. Direbbe sì ma vuole capire il ruolo”

Jahanbakhsh

Dopo le clamorose dichiarazioni di De Laurentiis, in questi ultimi giorni di è fatto un gran parlare del possibile acquisto effettuato di un attaccante da 20 gol. Sono state fatte molte ipotesi in proposito di questo possibile Mister X. Una di queste ha portato al nome inedito di Alireza Jahanbakhsh. Intervenuto sulle frequenze di “Radio CRC”, Amir Hashemi, agente dell’ala destra dell’AZ Alkmaar, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo assistito accostato recentemente al Napoli: “Lui ha fatto un’ottima stagione all’AZ Alkmaar, può giocare su entrambe le fasce e fa giocare bene anche i compagni. Segna, fa segnare, è molto bravo nell’1 vs 1 ma anche nella fase difensiva. Non è propriamente un numero 9, gli piace muoversi con libertà perché da giovane ha giocato anche come trequartista”.

Calciomercato Napoli, gli azzurri hanno visionato Jahanbakhsh

Discorso poi passato sulla presunta trattativa di calciomercato che potrebbe portarlo al Napoli: “C’è un interesse, so che sono venuti a vederlo allo stadio. Sarebbe un onore ricevere una telefonata dal Napoli ma sarebbe importante capire il ruolo da occupare nel progetto”. Non solo prospettiva azzurra ma anche con la Nazionale dell’Iran per l’esterno offensivo del club olandese: “Mondiale? L’Iran non è una squadra fortissima ma farà sudare. Se batte all’esordio il Marocco può ragionare sulla qualificazione. Conosco il Napoli di Maradona e Careca, ora giocano bene. La cultura cittadina è simile alla nostra”. Insomma, il procuratore del prolifico e duttile giocatore 24enne, capace anche di agire come ala sinistra e trequartista, apre all’approdo nel club partenopeo. Difficile dire se davvero il patron del club campano si riferisse proprio a lui. Di certo, stando alle parole dell’agente, la candidatura del numero 7 non sembra al momento tramontare.