Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Hamsik Cina, non è più così probabile grazie ad Ancelotti

Hamsik Cina, non è più così probabile grazie ad Ancelotti

Marek Hamsik © Getty Images

Hamsik Cina, i dubbi aumentano. Se fino a qualche giorno fa lo slovacco sembrava propenso al trasferimento in Asia, con Ancelotti al Napoli le cose potrebbero cambiare.

Marek Hamsik Cina, una voce che era sorta qualche giorno fa e che aveva scosso l’ambiente Napoli. A parlarne erano stati il padre dello slovacco e poi lo stesso giocatore alla stampa del loro paese. Hamsik Sr. addirittura aveva parlato di “60% di possibilità che mio figlio vada in Cina, anche se lì non è periodo di trattative di mercato”. Ci sarebbero tre squadre che avrebbero manifestato gradimento nei confronti del capitano del Napoli e che sarebbero disposte ad offrirgli 10 milioni di euro. Una cosa che non capita a tutti alla soglia dei 31 anni di età. Ma adesso Hamsik sarebbe indeciso, e questo a causa dell’improvvisa nomina di Carlo Ancelotti come nuovo allenatore del Napoli. La notizia è stata in grado di porre quasi in secondo piano la manifestata volontà di provare nuove esperienze da parte del numero 17 azzurro. Ed è chiaro che, con uno come ‘Carletto’ in panchina, le cose cambino e di molto.

Hamsik Cina, Ancelotti ‘stoppa’ il capitano. Per ora…

hamsik
Martin Petra, agente di Hamsik, pubblica uno scatto con vista mare a Napoli

Ancelotti sarà in grado di fare da calamita a non pochi top player. Nella giornata di ieri si sarebbe svolto un incontro tra Aurelio De Laurentiis, o comunque gli stati maggiori del Napoli, e l’entourage che cura gli interessi di Hamsik. La cosa sembra confermata anche da uno scatto realizzato nelle prime ore di oggi da Martin Petras, principale collaboratore dell’agente di Marek, Juraj Venglos. E dell’incontro in agenda ha parlato ‘Il Corriere dello Sport’. Il capitano azzurro deve pensare a cosa fare in futuro e si trova di fronte ad un vero e proprio bivio.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!