Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Sarri tifa Jorginho ma il mercato Napoli è più attivo che mai:...

Sarri tifa Jorginho ma il mercato Napoli è più attivo che mai: il punto

addio Sarri
Maurizio Sarri ©Getty Images

La situazione di mercato del Napoli dopo gli annunci ufficiali di ieri di Fabian Ruiz e dei due portieri Alex Meret ed Orestis Karnezis

Tutto in alto mare: Jorginho al City ancora non si chiude, l’accordo fra il Napoli e il club di Guardiola è ancora piuttosto lontano. Per questo la trattativa si sta arenando e potrebbe definitivamente saltare. Ma in questa situazione potrebbe inserirsi il Chelsea, che magari per chiudere la questione Sarri potrebbe fare uno sforzo in più e accontentare De Laurentiis nella sua richiesta – 60 milioni – per l’oriundo italo-brasiliano. Si continua a parlare con insistenza anche di Mertens alla Roma. Gli agenti del belga si sono fatti scappare soltanto un sibillino “è una bella città”, lui piace tanto al ds Monchi ma non sembra una trattativa di facile risoluzione. Intanto, salvo affari che sarebbero clamorosi, per ora l’unico innesto previsto è quello del terzino destro che prenda il posto di Maggio.

Calciomercato Napoli, regalo per Ancelotti: ballottaggio tra Cavani e Di Maria

Lainer si è complicato, i due nomi in vantaggio sembrano essere Nico Elvedi e Moussa Wague. Si pensa anche alle cessioni: Grassi piace al Parma, che sta per prendere anche Sepe. Possibile uno scambio di prestiti con Frattali: sarebbe il terzo portiere di Ancelotti. La questione di calciomercato Napoli che però tiene maggiormente in fibrillazione il popolo azzurro è certamente quella legata ad Edinson Cavani. Il sogno del ritorno del Matador al San Paolo con addosso la maglia azzurra circola ormai da giorni ed infiamma la piazza partenopea. Quest’oggi però si è anche parlato del possibile acquisto di un suo compagno di squadra. Stiamo parlando dell’esterno offensivo argentino Angel Di Maria. Una corsa a due che ad oggi ancora non ha un vincitore.