Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Albiol: “Napoli mi ha dato tanto, CR7 mai come Maradona”

Albiol: “Napoli mi ha dato tanto, CR7 mai come Maradona”

albiol
Raul Albiol © Getty Images

Raul Albiol parla della sua esperienza a Napoli (“lì è come essere a casa”) e sul paragone Cristiano Ronaldo-Maradona dice la sua.

Anche Raul Albiol si concede alla stampa e parla del Napoli dal ritiro della nazionale spagnola. L’esperto difensore di Valencia è tornato in pianta stabile nei ranghi delle ‘Furie Rosse’ dallo scorso mese di settembre ed al giornale ‘La Razon’ afferma: “Sono consapevole che più passa il tempo, minori saranno le possibilità di essere convocato. Io però punto a fare bene con il Napoli per essere qui con la Spagna, e penso di esserci riuscito in fondo, sin dal mio primo giorno in azzurro cinque anni fa. Vedo la convocazione in nazionale come una ricompensa per il mio lavoro e ho intenzione di continuare così”.

Il Napoli è pronto per centrare un titolo importante: “Si, anche se il passo finale è quello più difficile. Un pò come quando in campo devi segnare un gol, non è mai facile. La squadra viene da delle grandi stagioni dove però non si è vinto niente. Ma ogni anno sentiamo che la crescita migliora, ed ora con Ancelotti continuiamo ad avere il nostro gruppo grandioso, nonostante un paio di partenze importanti. Altri sono arrivati al posto di quelli che sono andati via, lo spogliatoio continua ad essere unito. Occorre lavorare insieme, perché non abbiamo i fuoriclasse che ti risolvono le partite da soli sempre”.

LEGGI ANCHE –> De Laurentiis: “Ancelotti resterà a lungo, Sarri pensava solo ai soldi”

Albiol: “Improponibile il confronto CR7-Maradona”

Quanto è stato importante il calcio italiano per Albiol? “Tanto, mi ha dato maggiore esperienza, sono cresciuto di stagione in stagione ed ora a Napoli sono felice, mi sento come a casa. Non so ancora se terminerò la carriera in azzurro o altrove, ma l’Italia mi ha dato tanto”. Su Cristiano Ronaldo: “Ha portato maggiore lustro al torneo, è bello sfidare gente come lui, dà molte più motivazioni. Lui come Maradona? No, niente affatto. Diego è Diego e l’ho capito stando a Napoli. Cristiano verrà ricordato come uno dei migliori calciatori di sempre, Maradona come IL migliore di tutti i tempi”. Intanto ha parlato anche Marek Hamsik: il capitano è tornato sul match vinto col Liverpool dicendo la sua anche sulla prossima gara di Champions League col PSG.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!