Home Calciomercato Napoli Napoli-Pavard, contatto: dirigenti a Stoccarda, c’è il nodo clausola

Napoli-Pavard, contatto: dirigenti a Stoccarda, c’è il nodo clausola

Pavard Napoli
Benjamin Pavard (Getty Images)

Alcuni dirigenti del Napoli sono stati avvistati a Stoccarda per trattare Pavard, su cui c’è però da battere la concorrenza del Bayern Monaco, e una clausola da 35 milioni valida solo per l’estate.

Secondo un’indiscrezione lanciata da Radio CRC, ci sarebbero stati i primi contatti tra il Napoli e l’entourage di Benjamin Pavard. Il giovane difensore francese dello Stoccarda era già stato trattato dal Napoli in estate, ma il prezzo troppo alto fece virare le scelte del club di ADL su Malcuit. Adesso però la strada è tutta in salita. Il Napoli non è l’unica squadra interessata al 22enne: c’è la concorrenza del Bayern Monaco, che con Mats Hummels e Jerome Boateng che vanno per i 30 ha bisogno di garanzie per il futuro, e di alcuni club inglesi. Dal calciomercato Napoli filtra pessimismo per la buona riuscita dell’operazione, dato che proprio il club bavarese sembrerebbe essere il preferito del calciatore. Inoltre, lo Stoccarda per lasciarlo partire a gennaio chiederà non meno di 45 milioni. Ma al Napoli Pavard piace, e non poco, anche per una questione meramente tattica. Con lui potrebbe prendere ancora più forma il progetto che Carlo Ancelotti ha già avviato con Maksimovic, ovvero quello di avere un terzino più contenitivo e un altro invece più di spinta, come sicuramente è Faouzi Ghoulam sulla sinistra.

Napoli, la clausola di Pavard è valida solo in estate

Sul “monsieur versatile” Benjamin Pavard pende una clausola da 35 milioni di euro valida solo per l’estate, ecco perché per bruciare la concorrenza c’è bisogno di sborsare una cifra ben superiore. Se lo Stoccarda non riuscisse durante la stagione a far rinnovare il contratto al difensore e si arrivasse a giugno in questa situazione, sarebbe molto dura convincerlo ad accettare la corte di Carlo Ancelotti. Oltre alle squadre già citate potrebbero farsi sotto altri top club, tra cui il Paris Saint Germain, sempre molto attento sul mercato dei giovani calciatori francesi.