Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Hysaj, l’agente: “Cessione a gennaio se non sarà più titolare”

Hysaj, l’agente: “Cessione a gennaio se non sarà più titolare”

Chelsea su Hysaj
Elseid Hysaj ©Getty Images

Il procuratore di Elseid Hysaj, Mario Giuffredi, non accetta che il suo giocatore non giochi più con continuità: “Se è così toglieremo il disturbo”.

Elseid Hysaj non è più titolare indiscusso sulla fascia destra di difesa del Napoli, e l’agente Mario Giuffredi non è contento di questa situazione. Nel corso di ‘Si Gonfia la Rete’ su Radio Marte lo stesso procuratore ha parlato della situazione del terzino albanese, svelando anche un retroscena. “Hysaj avrebbe potuto raggiungere Sarri al Chelsea, Ancelotti però si era opposto alla cessione in estate, affermando pure che avrebbe voluto puntare su di lui. Ma nelle ultime quattro partite il ragazzo è stato impiegato soltanto in una circostanza. Ne prendiamo atto, vuol dire che l’allenatore non lo ritiene più così importante nei suoi schemi. Se così fosse toglieremo il disturbo“.

LEGGI ANCHE –> Malcuit, l’agente: “Mi ha detto che fatica a trovare il ritmo se riposa troppo”

Hysaj, Giuffredi non conosce mezze misure: “Via anche a gennaio se non è più titolare”

Giuffredi prosegue: “Hysaj non merita un trattamento sbagliato, ha dato moltissimo al Napoli dal 2015 ad oggi e si è sempre dimostrato un professionista corretto ed esemplare. Per cui esigiamo chiarezza. Magari si tratta soltanto di un periodo, di una fase transitoria, ma ogni allenatore fa le sue scelte e se il ragazzo è diventato la quarta scelta è bene che la società ce lo faccia sapere. Se si tratta soltanto di una circostanza momentanea bene, altrimenti chiederemo la cessione già per questo mese di gennaio”. Giuffredi parla anche di altri suoi assistiti di proprietà del Napoli ed entrambi al Parma, Sepe e Grassi. “Uno è stato il mio più grande successo, sta parando alla grande e tutti lo hanno finalmente scoperto. Alberto invece è stato molto sfortunato e lavora per recuperare la condizione dopo il brutto infortunio subito”.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Parma su Rog: “Ma è difficile, troppa concorrenza”


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!