Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Calciomercato Napoli, i rinnovi di Milik e Maksimovic nell’agenda di Giuntoli

Calciomercato Napoli, i rinnovi di Milik e Maksimovic nell’agenda di Giuntoli

Calendario Napoli gennaio
Napoli © Getty Images

Si parla di rinnovi in casa Napoli, cosa che rappresenterà una priorità nel calciomercato invernale 2019. Tra i casi più importanti quelli di Milik e Maksimovic.

Il calciomercato invernale 2019 del Napoli sarà incentrato sul futuro. Nel senso che la dirigenza azzurra punterà tutto sul perfezionare qualche affare in vista della prossima sessione estiva trasferimenti, ed al contempo cercherà di chiudere il discorso in maniera positiva per quanto riguarda alcuni rinnovi di elementi considerati importanti all’interno della rosa. È il caso di Arkadiusz Milik e di Nikola Maksmovic, per i quali ai tempi sono stati fatti investimenti molto importanti. L’acquisto dei due calciatori ha fatto si che il Napoli spendesse quasi 60 milioni di euro, e data l’età ancora giovane di entrambi è lecito aspettarsi che la società azzurra voglia legarli a se per un progetto a lunga durata. Questo perché le qualità di entrambi i giocatori non si discutono. Milik ad esempio ha dimostrato di essere il bomber che serviva ad Ancelotti, e con 10 gol segnati in campionato nel solo girone di andata la sua stagione fin qui può considerarsi molto buona.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli: Hamsik, Mertens e Callejon, addio possibile

Milik e Maksimovic, i rinnovi col Napoli sembrano cosa fatta

Lo stesso vale per Maksimovic, che si è scoperto essere un valido terzino destro a seconda delle esigenze tattiche. Il serbo è stato impiegato con grande frequenza in Champions League, mentre non sta giocando molto in campionato. Ma quando viene chiamato in causa sa dare il suo contributo ed anche nelle interviste rilasciate ha fatto trasparire convinzione e motivazioni. Rispetto alla gestione Sarri le cose sono migliorate. Ed il rinnovo proposto dal Napoli – secondo la Gazzetta dello Sport a quasi 2 mln di euro fino al 2023 rispetto agli attuali 1,2 mln con scadenza a giugno 2021 – dovrebbe essere in discesa. Lo stesso vale per Milik, che chiedeva fiducia e quando l’ha ottenuta ha saputo ripagarla. Il polacco prende 2,5 mln e pure per lui ci dovrebbe essere un prolungamento dal 2021 al 2023, con adeguamento tale da portarlo ad ottenere ben oltre i 3 milioni a stagione.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!