Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, se partono Rog o Diawara si torna su Lobotka

Calciomercato Napoli, se partono Rog o Diawara si torna su Lobotka

Stanislav Lobotka
Stanislav Lobotka ©Getty Images

Ancelotti è stato chiaro: “Il Napoli nel calciomercato invernale non farà nulla”. Ma Rog e Diawara vogliono giocare, ed al loro posto torna di moda Lobotka.

Il Napoli lavorerà nella sessione di calciomercato invernale 2019 che si è aperta lo scorso 3 gennaio in ottica futura. Carlo Ancelotti è soddisfatto della rosa attualmente a sua disposizione ed a dicembre ha affermato in due circostanze che non ci saranno movimenti “né in entrata né in uscita. A meno che qualcuno scontento non chieda la cessione”. Eventualità che potrebbe riguardare chi, nonostante le rotazioni attuate dall’allenatore del Napoli, non riesce a scendere in campo con un minutaggio ritenuto soddisfacente. I maggiori indiziati in questo senso sono Marko Rog e Amadou Diawara. Per i due ci sono stati rispettivamente 337′ e 483′ passati in campo. Troppo poco per poter essere contenti. Su Rog si starebbero muovendo Fiorentina, Parma e Schalke 04, pronto ad accoglierlo in prestito ed a dargli lo spazio tanto desiderato. Per il guineano si era parlato invece del Siviglia e del Wolwerhampton, ed anche del Milan in vista di una cessione definitiva.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, i rinnovi di Milik e Maksimovic nell’agenda di Giuntoli

Napoli, Lobotka per gennaio o più verosimilmente per luglio

Eventualità che però sembra complicata, perché De Laurentiis non si accontenterà di poco per vendere il giovane centrocampista africano. Se dovesse liberarsi un posto a centrocampo, la prima alternativa sarebbe rappresentata da Stanislav Lobotka. Il Napoli già da parecchi mesi segue il 24enne nazionale slovacco. Ma il Celta Vigo, suo club di appartenenza, chiede 30 milioni di euro per lasciarlo partire. E ha dalla sua un notevole potere in fase di negoziazione, dal momento che il contratto del suo tesserato scade a giugno del 2023. Lobotka ed il suo entourage avrebbero voluto già in passato un passaggio al Napoli.

Era stato lui ad essere designato come sostituto di Hamsik in caso di partenza del capitano azzurro per la Cina. Poi il numero 17 ha scelto di continuare la sua ultradecennale esperienza napoletana, e per il club di Aurelio De Laurentiis non c’è stata la necessità di dover reperire un’altra pedina in mezzo al campo. Ad ogni modo la sensazione è che anche questo alla fine possa risultare un discorso che dovrebbe vedere il suo culmine nella prossima estate, con il Napoli che proverà a non variare l’organico attualmente a disposizione di Ancelotti.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Lozano proposto da Raiola: Giuntoli ci pensa