Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Calciomercato Napoli, Hysaj può partire a giugno: seguiti due profili

Calciomercato Napoli, Hysaj può partire a giugno: seguiti due profili

Napoli su Lirola e Bereszynski
Pol Lirola ©Getty Images

Napoli su Lirola e Bereszynski – Gli azzurri starebbero monitorando i due profili della Serie A per poter sostituire, la prossima estate, l’albanese Elsied Hysaj.

Con Kevin Malcuit e perfino Nikola Maksimovic adattato nel ruolo di terzino destro, Elsied Hysaj non ha trovato vita facile in questa stagione, dovendo fare i conti con una concorrenza che, molto probabilmente, non si aspettava così agguerrita. Ancelotti ha dato spazio a tutti, togliendo certezze, però, a quelli che nell’era Sarri erano considerati insostituibili. Uno di questi era proprio l’albanese, che una volta si giocava il posto con Maggio, ormai ultra trentenne e non capace di impensierire il giovane ex Empoli. Se già durante la scorsa estate si parlava, per lui, di un possibile addio, ora l’indiscrezione trova conferme. Il procuratore ha fatto capire che il ragazzo è scontento, ed una sua partenza nel prossimo mercato estivo non è da escludere.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE —> Napoli, Fabian Ruiz pronto ad esplodere: lui il dopo-Hamsik

Napoli su Lirola e Bereszynski, le ultime

La partenza di Hysaj è dunque nell’aria, tanto più dal momento che, stando a quanto riportato dalle pagine de Il Mattino oggi in edicola, il calciomercato Napoli starebbe seguendo due interessanti profili della Serie A per affiancare Kevin Malcuit. Il primo di questi sarebbe Baartosz Bereszynski, forte terzino della Sampdoria che ormai da un paio d’anni si sta confermando su buoni livelli. L’altro nome sulla lista del direttore Giuntoli è quello di Pol Lirola, calciatore del Sassuolo. Il neroverde è un ex della Juventus, squadra che però non ha mai deciso di puntare su di lui lasciandolo a titolo definitivo agli emiliani. In questa stagione è risultato più volte decisivo per i suoi, ed il salto in una grande squadra potrebbe consacrarlo tra i migliori nel suo ruolo.

LEGGI ANCHE —> Hamsik-Cina, è fatta: “20 milioni ed accordo cinematografico per ADL”