Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli, problemi col gol: differenza significativa con la scorsa stagione

Napoli, problemi col gol: differenza significativa con la scorsa stagione

Statistiche gol Napoli
Dries Mertens in Napoli-Torino ©Getty Images

Statistiche gol Napoli – La squadra azzurra non sembra segnare più con la stessa facilità dello scorso campionato: lo dimostra il confronto.

I punti che separano Napoli e Juventus in classifica non rispecchiano a pieno la realtà dei fatti. I bianconeri sono, sì, più forti, ma anche la squadra azzurra, nonostante qualche intoppo in campionato, sta dimostrando di essere una delle migliori in Europa. La stessa sconfitta contro i bianconeri è stata il risultato della combinazione di sfortuna mista ad alcuni grossolani errori difensivi. Ma si può fare certamente meglio, perchè è uno in particolare l’aspetto sul quale Carlo Ancelotti dovrebbe intervenir per far si che gli azzurri tornino a dominare (quasi, perchè ormai la Juve fa un campionato a sè stante) incontrastati anche in campionato, come è accaduto nell’era di Maurizio Sarri. Il problema sta tutto nella fase realizzativa della squadra, che è nettamente peggiorata rispetto a quella della scorsa stagione. Lo confermano i numeri, che dicono meno 16 gol fatti rispetto ad un anno fa.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE —> Meret-Napoli, futuro da numero 1 anche per la Nazionale

Statistiche gol Napoli, serve più ‘cattiveria’

In 37 partite stagionali disputate, infatti, la squadra campana ha subito 3 gol in meno rispetto alla scorsa stagione (considerando lo stesso numero di partite disputate), ma è andato molte meno volte in rete. Nell’attuale classifica di Serie A, il Napoli (47) si piazza al quarto posto per reti segnate dietro Juventus (58), Atalanta (54) e Roma (49). Tutto questo nonostante un ritrovato Milik, alla sua prima ‘vera’ stagione in azzurro dopo i due infortuni che lo hanno tenuto fuori per quasi due anni. Manca infatti l’apporto degli altri attaccanti, sicuramente più prolifici durante il triennio sarrista. Mertens è fermo ormai da troppo ed Insigne segna a fasi alterne, mentre Callejon ha segnato in sole 2 occasioni. Manca soprattutto un aiuto dal centrocampo, con il solo Fabian Ruiz che sembra in grado di mettere la palla in rete, ma con Zielinski che sta recuperando la forma migliore si può ben sperare. Infine, qualcosina in fase realizzativa potrebbe portarla anche la difesa, sfruttando magari le azioni da fermo come i corner o le mischie in area avversaria.

LEGGI ANCHE —> Napoli, rinnovo Mertens lontano: avviati contatti con la Cina


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!