Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Calciomercato Napoli, diversi ottimi profili per sostituire Allan

Calciomercato Napoli, diversi ottimi profili per sostituire Allan

Il calciomercato Napoli vedrà grossi cambiamenti in estate: Allan può finire al Paris Saint-Germain ma al suo posto sarebbero pronti vari validi sostituti.

calciomercato napoli Allan
Allan protagonista del calciomercato Napoli © Getty Images

Tutto rimandato all’estate per quanto riguarda un rumour del calciomercato Napoli. Il Paris Saint Germain tornerà presto alla carica per Allan, sogno proibito di una notte di mezzo inverno. Proposta rispedita al mittente a gennaio, ma a giugno la situazione potrebbe essere diversa. Una grossa offerta non sarebbe più considerata tabù dal Napoli, e l’assenso del calciatore per 7-8 milioni a stagione appare scontato. Momento differente, situazione differente: in estate Giuntoli avrà tutto il tempo per chiudere un’operazione in entrata al posto di Allan, che sia Barella o qualcuno dello stesso valore per indossare la maglia da titolarissimo. Intanto si lavora anche sul vuoto enorme che si è creato alle spalle dei due titolari. Un altro innesto, forse addirittura due se dovessero andar via Rog e Diawara. Il primo è nel mirino da tempo, e più che una riserva sarebbe un co-titolare. Fra le tante opzioni potrebbe spuntarla Jordan Veretout, 25 anni, cartellino abbordabile e stipendio non proibitivo.

Allan, il calciomercato Napoli inquadra due sostituti

Il secondo è un profilo differente. Giovanissimo, futuribile e che accetti qualche panchina in più senza creare troppi problemi. A gennaio si parlava di Almendra, ora c’è Valverde del Real Madrid, ma scala sempre più posizioni uno che abbiamo appena visto in azione. Ismael Bennacer, classe 1997, che nell’Empoli sta crescendo partita dopo partita. Regista dinamico, ottima tecnica di base e piede notevole, ma senza dimenticare l’interdizione. Bennacer è quinto in serie A per palloni recuperati, dietro Criscito, Koulibaly, Brozovic e naturalmente Allan, il primo della lista. Mercoledì i due si sono affrontati e Bennacer ha giocato decisamente meglio. La prestazione giusta per un possibile passaggio di testimone.