Home Calciomercato Napoli Lozano Napoli, spunta il Manchester United ma gli azzurri non tremano

Lozano Napoli, spunta il Manchester United ma gli azzurri non tremano

CONDIVIDI

La trattativa Lozano Napoli viene data come alquanto sicura di concludersi positivamente, ma spunta una concorrente non da poco per gli azzurri.

lozano napoli
Hirving Lozano Napoli, c’è grande ottimismo ©Getty Images

Nelle scorse ore è andata rafforzandosi la voce relativa alla trattativa Lozano Napoli. Il 23enne attaccante messicano del PSV Eindhoven sembra essere molto vicino al clun azzurro, grazie anche all’opera di intermediazione favorevole di Mino Raiola. Il procuratore di Lorenzo Insigne assiste anche lo stesso Hirving Lozano, il quale pare si sia detto entusiasta della possibilità di trasferirsi in Italia ed in particolare al Napoli. Il giocatore è reduce da un’ottima stagione, purtroppo finita anzitempo per via di un infortunio capitato la scorsa settimana. Ma entro la fine di giugno dovrebbe tornare come nuovo, e pronto ad affrontare una nuova stagione agonistica. Che magari potrebbe vederlo sin da subito ai nastri di partenza a Dimaro. I numeri di Lozano a livello personale sono stati davvero eccellenti, e Carlo Ancelotti ha già avuto modo di elogiare il duttile giocatore offensivo negli scorsi mesi. Ai Mondiali del 2018 Lozano ha ricevuto ampi consensi.

Lozano Napoli, gli azzurri disposti a spendere tanto per lui

Ora si parla di un discorso intavolato a casa proprio di Ancelotti tra Giuntoli e Raiola in occasione dell’incontro avuto tra l’allenatore ed i vertici dirigenziali del Napoli con Lorenzo Insigne e l’agente. Aurelio De Laurentiis avrebbe mostrato disponibilità a versare ben 40 milioni di euro al PSV Eindhoven per l’acquisto del forte calciatore, e la motivazione che lo avrebbe convinto a non esitare sarebbe stato il fatto che il nome di Lozano sarebbe stato fatto proprio da Ancelotti. Intanto però è spuntato un altro nome nuovo per il reparto offensivo degli azzurri. È quello di Ayoze Perez, classe 1993, in forza al Newcastle. Il giocatore, di nazionalità spagnola, non è un centravanti di ruolo ma vede bene la porta e sa ricoprire diversi ruoli in avanti a ridosso del terminale offesivo. L’ex allenatore del Napoli, Rafa Benitez, ha contribuito ulteriormente a valorizzarlo. Per lui però pare si stia muovendo il Manchester United, che potrebbe privarsi di qualche elemento importante in avanti. Tuttavia la concorrenza degli inglesi non sembra spaventare il Napoli, che godrebbe di un ampio vantaggio proprio grazie a Raiola.