Milik rinnovo, il giocatore: “Il Napoli ed il mio agente ne stanno parlando”

Questione Milik rinnovo Napoli, arrivano le parole del giocatore in proposito. L’attaccante polacco ha disputato un’ottima stagione e parla del suo futuro.

Napoli Milik rinnovo
Arkadiusz Milik rinnovo, il Napoli sta affrontando l’argomento ©Getty Images

Il Napoli sta affrontando il discorso rinnovo con Arkadiusz Milik. Lo ha svelato lo stesso attaccante polacco nel corso di una intervista rilasciata a Sky Sport e nella quale il giocatore si è mostrato ampiamente desideroso di continuare a vestire la maglia azzurra. “Il mio procuratore ne sta parlando con il presidente Aurelio De Laurentiis e con il direttore sportivo, Cristiano Giuntoli. Io però penso soltanto al campo ed a fare il mio dovere. Quando segno vengo osannato, quando sbaglio qualche gol ricevo delle critiche. L’unica cosa che posso fare è continuare a lavorare sempre duramente per migliorare la situazione”. Questo uno stralcio dell’intervista nella quale Milik fa sapere che per il rinnovo si sta trattando. Ma già da parte sua c’era stata un’apertura qualche mese fa, quando lui stesso aveva parlato del Napoli come del “miglior club in cui io sia mai stato”.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, Allan PSG nuova puntata: “Francesi presto all’assalto”

Milik rinnovo, il giocatore vuole restare al Napoli: le cifre in ballo

E la punta, 17 gol in campionato, non ha mai nascosto di trovarsi molto bene e di essersi ambientato alla grande in Campania. Per quanto riguarda il nuovo contratto che il club azzurro dovrebbe sottoporgli, si parla di un allungamento di 3 anni rispetto all’attuale scadenza fissata al 30 giugno 2021. Quindi la nuova data di cessazione del rapporto lavorativo con il Napoli finirebbe con l’essere spostata nel 2024. E per l’ingaggio ci si aspetta un ritocco importante rispetto agli attuali 2,5 milioni di euro che Milik percepisce. Di questa situazione, che dovrebbe presto culminare in un fumata bianca, ne parla l’edizione odierna del quotidiano ‘Il Mattino’. Ed il ‘Corriere dello Sport’ include invece il numero 99 azzurro nella ristretta cerchia di calciatori che Carlo Ancelotti ha definito come assolutamente incedibili.

LEGGI ANCHE –> Napoli, riscatto Ospina indipendente dal permesso ottenuto: la situazione