Home Calciomercato Napoli Napoli, Klopp torna alla carica: Insigne verso Liverpool?

Napoli, Klopp torna alla carica: Insigne verso Liverpool?

Il Napoli, in questa estate di calciomercato, dovrà stare attento al ritorno di fiamma del Liverpool per Lorenzo Insigne. L’esterno potrebbe salutare gli azzurri e volare in Premier League: gli scenari

Insigne Liverpool
Lorenzo Insigne (Getty Images)

Lorenzo Insigne ritorna prepotentemente in orbita Liverpool, dopo il corteggiamento serrato nei mesi scorsi. Il club inglese starebbe pensando nuovamente all’attaccante del Napoli, considerato il favorito per rinforzare l’attacco dei campioni d’Europa. Il maggiore sponsor dell’esterno azzurro sarebbe il tecnico dei ‘Reds’, Jurgen Klopp, innamorato calcisticamente del talento di Frattamaggiore.

Leggi anche ——> Napoli, difensore cercasi: è Andersen il colpo a sorpresa?

Napoli, Rebus Salah-Manè: Klopp ripensa a Insigne

Saranno mesi roventi in casa Liverpool, viste le continue voci che dopo il successo in Champions vedono in forte discussione di Salah e Manè con la maglia dei ‘Reds’. I due esterni sono pedine assolutamente fondamentali della squadra di Klopp ma nè l’allenatore tedesco nè i due gioielli hanno voluto pronunciarsi sul proprio futuro in queste settimane. Il Liverpool ripartirà da Jurgen Klopp, disposto anche a perdere uno dei suoi due talenti per la giusta cifra. Real Madrid, Bayern Monaco e Barcellona starebbero pensando ai due esterni per tornare ad essere competitivi in Champions League. Il senegalese viene valutato intorno ai 100 milioni di euro, soldi che sarebbero reinvestiti per l’eventuale sostituto. In tal senso, a rischiare sarebbe il Napoli con Lorenzo Insigne da sempre stimato dall’allenatore del Liverpool.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Napoli CLICCA QUI!

Klopp stravede per Insigne e vorrebbe fortemente puntare su di lui, approfittando di un momento non serenissimo tra il talento di Frattamaggiore ed il Napoli. Un futuro tutto da decifrare quello del 24 azzurro, corteggiato dall’Inter di Conte ma che potrebbe finire per volare in Premier League. Sfida stimolante in un calcio diverso, in un club che ha da poche settimane vinto la Champions League. De Laurentiis non sembrerebbe irremovibile sulla cessione e, al giusto prezzo, potrebbe decidere di salutare Insigne. Raiola in tal senso ha registrato i diversi club europei interessati all’attaccante napoletano che continua a mettere davanti a tutto il suo futuro in azzurro. Si tratterebbe di una cessione record, su una base di 100 milioni di euro a salire.

S.C