Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Mercato Napoli, Ounas ora è un caso: l’ultima goccia in allenamento

Mercato Napoli, Ounas ora è un caso: l’ultima goccia in allenamento

Mercato Napoli, Ounas è sul piede di partenza: sarà lui il “sacrificato” per far spazio a Lozano. E l’ultimo screzio con Ancelotti la dice lunga

cessione Ounas Napoli
Adam Ounas (Getty Images)

A guardare la lista dei convocati di Fiorentina-Napoli i più attenti hanno subito notato un’assenza più di ogni altra. Prevedibile che mancassero Milik e Lozano, molto meno prevedibile che mancasse Adam Ounas. Che a questo punto può considerarsi un caso aperto. L’algerino lo scorso anno ha convinto in alcune delle occasioni che Ancelotti gli ha concesso, ma non è mai sembrato in grado di potersi realmente prendere una maglia da titolare. Eppure a un certo punto era sembrato che Ounas stesse scavalcando le gerarchie del mercato Napoli mettendosi alle spalle perfino Simone Verdi come alternativa a Callejon o anche come seconda punta. Evidentemente non è bastato, perché il 23enne attaccante fresco campione d’Africa con la sua Algeria è considerato tutt’altro che insostituibile. E la sua situazione non migliorerà di certo dopo gli ultimi eventi: da ‘Il Mattino’ emerge un retroscena sulla sua assenza dai convocati. Ounas ha lasciato l’ultimo allenamento a Castel Volturno rabbuiato proprio perché Ancelotti gli aveva comunicato l’esclusione. La motivazione sarebbe che al ritorno delle vacanze il calciatore si sarebbe presentato svogliato e completamente fuori forma. Rottura completa, insomma, e cessione dietro l’angolo.

Calciomercato Napoli, Ounas in uscita: sacrificato anche per questioni regolamentari

Lo screzio con Ancelotti, comunque, non fa che aggiungere benzina ad un fuoco che era già acceso. Ounas lascerà il Napoli, ormai sembra non ci siano più dubbi. Nello “sprint” fra lui e Verdi alla fine ha prevalso l’ex Bologna anche per una questione regolamentare: Ounas, infatti, al momento occupa un posto in lista 25 che sarà destinato al nuovo centravanti, Llorente o chi per lui, mentre Verdi è formato in Italia e quindi occupa uno slot che al momento non può liberarsi. Una delle motivazioni, ma non certo l’unica: in realtà l’algerino non ha mai convinto appieno e anche per questo è in lista di sbarco. Resta da capire se il Nizza troverà l’accordo col Napoli, perché le cifre proposte dagli azzurri sono davvero importanti: 3 milioni per il prestito oneroso e 22 per il riscatto. Si continua a trattare, ma al momento l’unica certezza pare essere che fra Adam Ounas e il Napoli è davvero finita.

Fiorentina-Napoli, i convocati di Ancelotti: manca anche l’algerino

Nella lista dei convocati di Carlo Ancelotti per Fiorentina-Napoli manca naturalmente Hirving Lozano, che solo da ieri è un nuovo calciatore azzurro, e manca anche Arkadiusz Milik, sul quale però Ancelotti ha ampiamente argomentato in conferenza stampa. Stupisce invece l’assenza di Ounas, che sulla carta era disponibile e che invece resterà a casa. Questa la lista completa.

I convocati del Napoli

Allan, Callejon, Chiriches, Di Lorenzo, Elmas, Fabian Ruiz, Gaetano, Ghoulam, Hysaj, Insigne, Koulibaly, Luperto, Maksimovic, Malcuit, Manolas, Mario Rui, Meret, Mertens, Ospina, Karnezis, Verdi, Younes, Zielinski.