Home Napoli News Napoli, la difesa è un muro: nelle ultime 8 partite meglio di...

Napoli, la difesa è un muro: nelle ultime 8 partite meglio di Juve, Barcellona e City

CONDIVIDI

La difesa del Napoli è diventata un muro impenetrabile: dopo un inizio difficile ha subito solo 3 gol nelle ultime 8 partite. Meglio delle big europee.

La difesa del Napoli ha alzato il muro. Dopo un inizio a dir poco difficile, con ben 7 gol subiti nelle prime due giornate di campionato contro Fiorentina e Juventus, Ancelotti è riuscito a sistemare la fase difensiva tanto che adesso il Napoli può vantare numeri migliori di tutte le big europee nelle ultime otto gare giocate tra campionato e coppe.

Manolas difensore mercato Napoli
Kostas Manolas (Getty Images)

La difesa del Napoli è un muro: solo 3 gol subiti nelle ultime 8 partite

Il Napoli infatti ha subito appena 3 gol tra Sampdoria, Liverpool, Lecce, Cagliari, Brescia, Genk, Torino e Verona. Non avversari irresistibili certo, fatta eccezione per i Campioni d’Europa in carica, ma comunque test probanti per un reparto che nelle prime uscite era andato particolarmente in difficoltà a causa della forma fisica imperfetta di Kalidou Koulibaly. Il senegalese era stato protagonista negativo nelle partite di Firenze e Torino, ma già col Liverpool era prontamente tornato sui soliti straordinari livelli della passata stagione. Il tutto senza dimenticare il fondamentale apporto di Allan, anche lui apparso sottotono fisicamente qualche settimana fa. Il Napoli peraltro nelle ultime tre gare ha addirittura mantenuto la porta inviolata: l’ultimo gol subito risale ormai a quasi un mese fa, contro il Brescia, ed è stato firmato da Mario Balotelli. Un gol peraltro inutile dato che il Napoli ha comunque vinto quella partita.

Napoli meglio di Juve, Inter, Barcellona e Manchester City

I numeri non dicono tutto ma raccontano molto della solidità ritrovata dal Napoli che, ad esempio, nelle ultime settimane ha fatto meglio di tutte le big europee: dalla Juventus di Sarri al Manchester City di Guardiola, passando per Inter, Liverpool e Barcellona. La squadra di Ancelotti infatti ha subito la meta dei gol di bianconeri, City e Barcellona (6 a testa in 8 partite) e addirittura un terzo rispetto a Inter e Liverpool, che di gol nelle ultime otto uscite ne hanno incassati ben nove.