Home Napoli News Il Meret Nazionale: possibile esordio e incubo esclusione da Euro2020

Il Meret Nazionale: possibile esordio e incubo esclusione da Euro2020

Alex Meret potrebbe fare il suo debutto con la Nazionale italiana nella sfida contro l’Armenia: chance anche per Euro2020

Il Ct della Nazionale italiana, Roberto Mancini, avrà molto da fare per stilare la lista dei 23 azzurri che parteciperanno al prossimo Europeo, in programma il prossimo giugno. Meret, Di Lorenzo e Insigne: questi sono i calciatori del Napoli in odore di possibile convocazione. Negli ultimi mesi sono cresciuti tantissimi giovani italiani, come Castrovilli e Zaniolo, solo per citarne diversi, che si stanno consacrando in Serie A. Ma anche per quanto riguarda la questione portieri la situazione è molto complicata. Il titolare è e resterà, senz’ombra di dubbio, Gigio Donnarumma, autore di interventi prodigiosi nell’ultima sfida contro la Bosnia. Alle sue spalle, invece, troviamo un trio di estremi difensori, pronti a soffiargli il posto, tra cui c’è anche Alex Meret, portiere del Napoli ed uno dei migliori della squadra di Ancelotti in questa parte parte di stagione.

Poi ci sono l’esperto Sirigu e l’altra rivelazione Gollini, che ha fatto il suo debutto con la Nazionale maggiore subentrando nei minuti finali di Italia-Bosnia proprio al portiere del Milan. Tre portieri per due posti: soltanto non partirà per la spedizione di Euro2020. Senza dimenticare la possibilità, seppur remota, di aggregare anche Gigi Buffon, tornato alla Juventus dopo la parentesi in Francia al PSG, e Alessio Cragno, che sta smaltendo un infortunio ma dal 2020 potrebbe tornare in competizione per un posto che fino allo scorso giugno poteva essere anche suo.

Il Meret Nazionale, possibile esordio contro l’Armenia

Secondo le gerarchie del Ct Mancini il vice di Donnarumma sarebbe proprio il portiere del Torino, Salvatore Sirigu, che può vantare una certa esperienza tra i pali. E, proprio lui, dovrebbe partire dal primo minuto nella sfida contro l’Armenia in programma lunedì 18 novembre. Nei minuti finali, inoltre, potrebbe arrivare l’esordio in Nazionale maggiore per Alex Meret, imitando così il suo collega Gollini. Saranno loro due a giocarsi fino alla fine il ballottaggio per rientrare tra i 23 convocati per gli Europei, in programma nella prossima estate. Finora l’estremo difensore del Napoli è stato una delle note più positive della formazione di Ancelotti con interventi davvero importanti, che hanno salvato più volte il risultato. Ora il suo sogno sarebbe quello di consacrarsi definitivamente anche a livello internazionale.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE >>>

Zoff incorona Meret: “Molto più bravo di me da giovane”

Meret luce nell’oscurità per il Napoli. Curva Roma, solo multa per i cori?