Calciomercato Napoli, da Kumbulla a Castagne: nasce la squadra del futuro

0
32

Da Castagne a Kumbulla passando per Amrabat e Dani Olmo, tutti i possibili nomi per il Napoli del futuro. 

Al netto di quanto sta accadendo al momento nell’ambiente partenopeo, la dirigenza del Napoli pensa con forza e decisione anche al futuro, monitorando alcuni dei migliori talenti in giro per l’Europa. L’ultimo della lista è Sofyan Amrabat, centrocampista rivelazione del Verona, che per caratteristiche fisiche e tecniche potrebbe essere il nuovo Allan, soprattutto in caso di addio del brasiliano a gennaio. La proposta azzurra sarebbe di 10 milioni di euro, ritenuta però bassa dal club veneto, che riscatterà il giocatore dal Club Brugge per 3,5 milioni di euro per poi rivenderlo a prezzo maggiorato. Sul marocchino di passaporto olandese c’è però anche la concorrenza dell’Inter che insieme alla Juventus e allo stesso Napoli segue anche l’altro gioiellino dell’Hellas: Marash Kumbulla, promettente centrale difensivo classe 2000.

Calciomercato Napoli, da Berge a Castagne: gli altri talenti nel mirino

Un vecchio pallino del Napoli che presto o tardi potrebbe tornare in auge è Timothy Castagne dell’Atalanta, classe ’95, accostato fortemente all’azzurro anche la scorsa estate. La sua crescita con la casacca bergamasca è costante ed evidente e tra gennaio e più probabilmente giugno Giuntoli potrebbe tornare alla carica per il 24enne esterno capace di giocare con facilità su entrambe le fasce. Per la mediana invece oltre alla new entry Amrabat non va dimenticato Berge del Genk, che il Napoli ha anche avuto modo di visionare con i propri occhi nel girone di Champions League che i biancoblu chiuderanno proprio al San Paolo tra un paio di settimane.

LEGGI ANCHE->>> Chi è Dani Olmo

Prezzi più alti e concorrenza spietata invece per Rodrigo de Paul, cercato dall’Inter in particolar modo, e Dani Olmo, stellina della Dinamo Zagabria. Il giovane esterno spagnolo può ricoprire diversi ruoli in attacco e ha già attirato le mire dei più grandi club al mondo per un valore complessivo che si aggira già tra i 30 e i 40 milioni di euro. Chiude il quadro infine in difesa, oltre a Kumbulla, il difensore della Fiorentina Milenkovic che sembra però destinato al Barcellona.