Home Napoli News Napoli-Inter 1-3, terza sconfitta consecutiva al San Paolo: orrore azzurro!

Napoli-Inter 1-3, terza sconfitta consecutiva al San Paolo: orrore azzurro!

CONDIVIDI

Inizia nel peggiore dei modi il 2020 per il Napoli. Al San Paolo finisce 1-3 per l’Inter: terza sconfitta consecutiva in casa

Napoli Inter
Napoli (Getty Images)

Il Napoli non riesce a vincere davanti al proprio pubblico. Terza sconfitta consecutiva al San Paolo per gli azzurri. In nove partite nel catino di Fuorigrotta i partenopei hanno collezionato soltanto undici punti con undici fatti e undici incassati. Prova da rivedere per Meret, autore di una papera sul secondo gol di Lukaku e di Fabian Ruiz, ancora protagonista in negativo. La capolista nerazzurra ha demolito letteralmente il Napoli con cinismo e senso del gol del tandem offensivo composto dal belga e dal Toro Lautaro Martinez. Nonostante la pesante sconfitta casalinga, la squadra è sembrata più viva che mai mettendo in mostra piccoli segnali di miglioramenti. Per Gattuso c’è tanto lavoro da fare e qualche rinforzo dovrà arrivare già nelle prossime ore. Lobotka potrebbe rappresentare così il giocatore perfetto in cabina di regia con Fabian che sarà spostato come interno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il calendario del Napoli: tre prove del 9 per “conoscere” Gattuso

Napoli-Inter 1-3, il tabellino del match

Napoli (4-3-3): Meret, Hysaj, Di Lorenzo, Manolas, Mario Rui, Fabian, Allan, Zielinski, Callejon, Milik, Insigne. A disp. Ospina, Karnezis, Luperto, Tonelli, Elmas, Gaetano, Lozano, Leandrinho, Younes. All. Gattuso

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Vecino (73′ Sensi), Brozovic, Gagliardini (56′ Barella), Biraghi; Lautaro, Lukaku (91′ Borja Valero). A disp. Padelli, Berni, Godin, Sanchez, Ranocchia, Politano, Lazaro, Dimarco, Esposito. All. Conte

Arbitro: Doveri

Marcatori: 15′, 32′ Lukaku, 39′ Milik; 62′ Lautaro Martinez

Ammoniti: Candreva (I); Barella (I); Sensi (I); Skriniar (I)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calendario Napoli, un gennaio di fuoco: perché può essere la svolta

Napoli-Inter 1-3, la classifica aggiornata

CLASSIFICA SERIE A: Juventus e Inter 45 punti; Lazio 39; Roma 35; Atalanta 34; Cagliari 29: Parma 25; Napoli e Torino 24; Bologna 23; Verona 22 e Milan 22; Udinese 21, Sassuolo 19; Fiorentina 18; Sampdoria 16; Lecce 15; Brescia e Genoa 14; Spal 12

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Due acquisti, 4 cessioni e un possibile scambio: il punto sul mercato

Napoli Inter
Napoli (Getty Images)