Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, Milik uomo in più: ora caccia al rinnovo

Calciomercato Napoli, Milik uomo in più: ora caccia al rinnovo

CONDIVIDI

L’uomo più in forma del Napoli di Gattuso è certamente Arek Milik che va a caccia del rinnovo con gli azzurri. In programma un incontro.

In un Napoli che continua ad arrancare la stella più luminosa è Arek Milik, unica vera certezza di questa primissima fase di Gattuso sulla panchina azzurra. Al netto dei soliti problemi fisici le prestazioni del polacco hanno quasi sempre soddisfatto le aspettative unendo alla sua grande capacità di manovrare palla con la squadra anche una media realizzativa da centravanti consumato. Sono 10 le reti siglate dall’ex Ajax in stagione, in 12 presenze e 855 minuti giocati con una media di una rete ogni 85 minuti in campo circa. Il numero 99 di Gattuso ha messo a referto sette gol nelle ultime undici di campionato (con quattro saltate per infortunio), piazzando nel mezzo la tripletta col Genk in Champions. Milik è inoltre l’unico calciatore nei cinque maggiori campionati europei ad esser riuscito a raggiungere tale cifra con meno di 10 presenze all’attivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, tanti problemi ed una sola certezza: la continuità di Milik

Calciomercato Napoli, rinnovo Milik: incontro per trovare l’accordo

Quando torna Milik
Arek Milik (Getty Images)

Numeri impressionanti ed in costante ascesa quelli di Milik che ha inevitabilmente attirato anche l’attenzione di alcuni top club europei come Atletico Madrid e Manchester United. L’intenzione del Napoli è però chiarissima con il patron De Laurentiis che vuole blindare al più presto il proprio gioiello. Secondo quanto sottolineato da ‘Calciomercato.it’ la priorità del polacco è comunque quella di proseguire la sua avventura nel capoluogo campano, al quale è particolarmente legato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Media gol, Milik meglio di Ronaldo: i numeri da quando sono in Serie A

Prima del match in programma contro la Juventus il prossimo 26 gennaio la dirigenza partenopea incontrerà il rappresentante dell’ex Ajax. Il patron azzurro vorrebbe un rinnovo quinquennale con una clausola rescissoria da circa 100 milioni di euro. La priorità comunque è quella di trovare un punto di incontro.