Home Napoli News Napoli, allarma Mertens: si allungano i tempi di recupero

Napoli, allarma Mertens: si allungano i tempi di recupero

CONDIVIDI

Non arrivano buone notizie sul fronte infortunio per Dries Mertens che era partito per il Belgio per le cure e sarebbe dovuto tornare ieri. Si allungano le tempistiche. 

Ha un edema, distrazione agli adduttori. Va a farsi curare dal suo uomo di fiducia a casa, in Belgio, e tornerà regolarmente qui mercoledì”. Queste le parole di Gattuso nella conferenza stampa pre Inter relative all’infortunio di Dries Mertens, tornato momentaneamente in patria per curarsi e tornare poi a disposizione del tecnico calabrese. L’ex PSV però dopo aver saltato l’Inter potrebbe dare forfait anche per le prossime gare, come sottolineato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’. L’attaccante del Napoli infatti era partito per il Belgio la scorsa settimana e sarebbe dovuto tornare ieri, ma così non è stato. Secondo la rosea Mertens dovrebbe rimanere in patria una settimana in più per completare le cure in modo tale relative all’infortunio che gli ha di fatto impedito di allenarsi la scorsa settimana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Mertens nel mirino di un’altra big italiana

Napoli, problemi per Gattuso: ecco quando torna Dries Mertens

Una settimana in più in Belgio per le cure. È ciò che ha ottenuto come permesso dal club dato che da tempo è alle prese con vecchi problemi a un adduttore. Una situazione che costringerà quindi Gattuso a fare ancora a meno dell’attaccante in maglia numero 14, bomber azzurro da ben 118 gol.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Milik uomo in più: ora caccia al rinnovo

Dopo aver saltato l’ultimo KO contro l’Inter, Mertens di conseguenza non ci sarà neanche sabato con la Lazio e anche martedì 14 in Coppa Italia (ottavi di finale) contro il Perugia. Il rientro del centravanti belga potrebbe avvenire invece il prossimo 18 gennaio con la Fiorentina. Ad ora però si tratta solamente di una previsione. Per sostituire al meglio l’infortunato Mertens Gattuso dovrà quindi affidarsi ancora al solito Milik, che è in un gran momento di forma personale.