Home Napoli News Verso Napoli-Juventus, novità su Koulibaly e Maksimovic: il punto sugli infortunati

Verso Napoli-Juventus, novità su Koulibaly e Maksimovic: il punto sugli infortunati

CONDIVIDI

Il Napoli continua a prepararsi in vista della sfida di domenica contro la Juventus, verso la quale provano a correre Koulibaly e Maksimovic. Novità dal report sull’allenamento odierno. 

Domenica sera al San Paolo il Napoli ospiterà la Juventus in quella che alla vigilia del campionato era designata come sfida scudetto. Gli obiettivi delle due squadre sono attualmente ben diversi, ma la truppa di Gattuso non ha la minima voglia di regalare nulla ai rivali di sempre. Dubbi sulle scelte del tecnico ex Milan che dovrà anche attendere il recupero dei tantissimi infortunati presenti in infermeria. Buone notizie arrivano da Maksimovic ed in parte anche da Koulibaly, mentre Mertens continua costantemente a lavorare a parte in palestra, ben lontano dal gruppo. Il Napoli oggi sul proprio sito ufficiale ha diramato il solito comunicato relativo all’allenamento odierno: “Seduta mattutina per il Napoli al Centro Tecnico. Gli azzurri preparano il match contro la Juventus in programma domenica 26 al San Paolo alle ore 20.45 per la 21esima giornata di Serie A. La squadra si è allenata sui campi 1 e 2 iniziando la sessione con serie di torelli e attivazione. Successivamente esercitazioni tecnico tattiche per reparti. Di seguito combinazioni di gioco e tiri in porta”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Mertens ai titoli di coda? C’è l’offerta

Napoli, il report odierno: buone notizie da Maksimovic e Koulibaly: Mertens in palestra

Koulibaly infortunati Napoli
Koulibaly (Getty Images)

Il Napoli si sofferma poi sul folto elenco di infortunati che hanno lavorato in modo diverso evidenziando progressi rispetto alle scorse sedute: “Terapie e lavoro personalizzato in campo per Ghoulam. Terapie e lavoro personalizzato in palestra per Allan e Younes. Lavoro in palestra per Mertens. Koulibaly ha svolto la prima parte di esercitazioni sulla linea difensiva in gruppo e parte della sessione personalizzato. Maksimovic ha svolto gran parte di allenamento con il gruppo e parte personalizzato“.

LEGGI ANCHE >>> Gattuso non si fida ancora del Napoli, ma Sarri potrà dare una mano

Buone nuove dunque quantomeno dalla difesa con il serbo che sembra il più vicino al rientro nei ranghi.