Home Calciomercato Napoli Mercato Napoli, un tesoretto per la Fiorentina: pronta doppia offerta

Mercato Napoli, un tesoretto per la Fiorentina: pronta doppia offerta

CONDIVIDI

Fra la ripresa degli allenamenti e i rinnovi, il mercato Napoli lavora anche per il prossimo anno, con una doppia idea dalla Fiorentina

Allenamento Napoli
Allenamento Napoli (Getty Images)

Il Napoli si dà appuntamento a mercoledì 25 marzo per riprendere gli allenamenti, ma è una data che potrebbe saltare da un momento all’altro. Le pressioni dell’assocalciatori e degli altri presidenti per sospendere tutto hanno avuto già effetto sulla Lazio, che ha rimandato a data da destinarsi. Potrebbe fare lo stesso anche il Napoli, che inizialmente però potrebbe semplicemente slittare al 30 marzo, in attesa di sviluppi.

Restano in stand-by anche i rinnovi di contratto, ma per alcuni ormai è soltanto questione di firme. Mertens, Maksimovic e Zielinski sono in dirittura d’arrivo, decisamente più complicate le situazioni di Milik e Callejon, che sono invece più vicini alla cessione. Soprattutto il polacco, che registra il concreto interesse del Milan, potrebbe dire addio quest’estate e aprire un interessante valzer delle punte. Ma attenzione soprattutto all’asse di mercato che il Napoli potrebbe instaurare con la Fiorentina, una fucina di talenti che ingolosiscono non poco il ds Cristiano Giuntoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, pronta l’offerta per il nuovo terzino sinistro

Mercato Napoli, da Milenkovic a Castrovilli: Giuntoli “corteggia” la Fiorentina

Castrovilli Napoli
Gaetano Castrovilli (GettyImages)

Poi naturalmente dopo i rinnovi si parlerà di mercato. Milik e Callejon in bilico e con loro Younes e Llorente darebbero il via al valzer degli attaccanti: in avanti piace Boga, per il centravanti il discorso da Jovic a Belotti è legato a questioni e valutazioni molto più complesse.

Si lavora anche sulla conferma di Koulibaly e Fabian Ruiz, ma nel caso in cui si arrivasse alla cessione piacciono due talenti della Fiorentina: Milenkovic e Castrovilli. Entrambi classe 1997, entrambi da tempo nel mirino di Giuntoli e del mercato Napoli, hanno però entrambi una valutazione piuttosto alta. Per assicurarsi Milenkovic, seguito anche da importanti big europee, serviranno non meno di 40 milioni di euro. Per Castrovilli potrebbe volerci qualche milione in meno, ma non si scende troppo sotto questa cifra. Sarebbe un affare importantissimo, ma non è escluso che il prezzo possa essere abbassato tramite l’inserimento di una contropartita nella trattativa.