Home Calciomercato Napoli Napoli interessato a Ferran Torres: la clausola però è altissima

Napoli interessato a Ferran Torres: la clausola però è altissima

CONDIVIDI

C’è anche il Napoli tra i club in lizza per l’acquisto di Ferran Torres, gioiello del Valencia e della Spagna U21: strapparlo alla concorrenza sarà dura.

Napoli Ferran Torres Valencia
Ferran Torres Valencia (Getty Images)

E’ uno dei prospetti spagnoli più interessanti, destinato ad un futuro roseo e brillante: Ferran Torres è da tempo nel mirino delle big d’Europa, soprattutto dopo le ottime prestazioni offerte in Champions League che hanno fatto impennare la sua valutazione, già elevata. Autore di un goal e un assist nel match del ‘Mestalla’ tra il Valencia e l’Atalanta dello scorso 10 marzo, il ragazzo di Foios ha drizzato le antenne degli osservatori, tra cui anche quelli del Napoli.

Secondo quanto riportato dal ‘Mundo Deportivo’, anche Aurelio De Laurentiis sarebbe propenso a fare un tentativo per l’esterno d’attacco spagnolo, a patto che le condizioni economiche siano favorevoli e non il preludio ad un bagno di sangue che non farebbe bene alle virtuose casse azzurre. L’ostacolo maggiore è rappresentato dalla clausola rescissoria, altissima: 100 milioni di euro per strapparlo in maniera definitiva al Valencia, cifra che probabilmente nessuno sborserà in virtù della scadenza piuttosto ravvicinata del contratto di Ferran Torres (30 giugno 2021), che ingolosisce ulteriormente le pretendenti.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli stretto attorno a Gattuso: a cena tutti insieme

Suggestione Ferran Torres: al Napoli sostituirebbe Callejon

Napoli Ferran Torres Valencia
Ferran Torres Valencia (Getty Images)

L’interesse di Ferran Torres è da inquadrare nell’ottica del possibile addio a fine stagione di José Maria Callejon: nemmeno le recenti aperture sul rinnovo sembrano aver spazzato via i dubbi sul futuro dell’ex Real Madrid, che potrebbe decidere di chiudere un capitolo della carriera per iniziarne un altro in patria. Ferran Torres prenderebbe il suo posto sull’out di destra: un passaggio di consegne tutto spagnolo che garantirebbe al Napoli un giocatore di sicuro affidamento e con ancora molti anni ad alti livelli davanti, aspetto quest’ultimo che Callejon (33 anni compiuti a febbraio) non può più assicurare, almeno per quanto riguarda un periodo a lungo termine.