Home Napoli News Probabili formazioni Bologna-Napoli, turnover del tridente: Milik dal 1′

Probabili formazioni Bologna-Napoli, turnover del tridente: Milik dal 1′

CONDIVIDI

Le probabili formazioni di Bologna-Napoli indicano un altro ampio turnover da parte di Gattuso: Milik favorito su Mertens, entrambi incubi dei rossoblu.

pagelle napoli
Matteo Politano (GettyImages)

Con la sconfitta a Bergamo contro l’Atalanta, i sogni del Napoli sono svaniti. La rincorsa alla Champions è praticamente terminata e il campionato sembra perdere interesse. Inoltre, i radar sono tutti puntati sul calciomercato partenopeo con il prossimo arrivo di Osimhen, l’attaccante del Lille.
Il prossimo avversario degli azzurri è il Bologna, il quale negli ultimi due confronti è riuscito a portare a casa il bottino pieno. Arriva da due derby emiliani in cui ha perso punti, e Siniša Mihajlović vorrà vedere subito la reazione dei suoi ragazzi. La partita si giocherà al Dall’Ara alle ore 19.30 e sarà visibile su Dazn.

Probabili formazioni Bologna-Napoli, altra rivoluzione per Gattuso: chance per Milik e Politano

probabili formazioni bologna napoli milik
Arkadiusz Milik (GettyImages)

I rossoblu subiscono gol da 27 partite consecutive. Un dato negativo e che denota la scarsa qualità del reparto difensivo. Sinisa apporterà dei cambi rispetto all’ultima gara contro il Parma. Non ci sarà Bani centrale a causa di un infortunio, bensì Tomiyasu. Qualche dubbio in attacco con il ballottaggio delle due ali che supporteranno Palacio. Orsolini e Barrow gli indiziati a guadagnarsi il posto dal primo minuto.

Il Napoli affronterà il Bologna con una formazione per metà diversa rispetto a quella scesa in campo contro il Milan. Ancora una volta Gattuso proporrà un turnover per dare spazio e fiato a tutti i calciatori. Tra i pali rientra Meret. Mario Rui riposerà e sarà sostituito da Hysaj, ancora favorito su Ghoulam. A centrocampo torna Demme, dopo le ottime prestazioni di Lobotka. In attacco ampio ballottaggio. Insigne rischia il posto a scapito di Lozano. Milik è dato per titolare, anche se le sue ultime prestazioni non sono state all’altezza. Infine, Politano riprende il posto sulla fascia destra alla ricerca del primo gol con la maglia azzurra.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Tomiyasu, Danilo, Dijks; Medel, Dominguez; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, Milik, Insigne.

Mertens e Milik contro il Bologna vedono rosso(blu)

milik mertens
Milik e Mertens festeggiano un gol (GettyImages)

Grande assente della partita Mertens, che si accomoderà in panchina. Fino a questo momento, Gattuso ha sempre cambiato le carte in attacco, facendo la staffetta tra Milik e Dries, anche a gara in corso. Il belga è considerato l’incubo per il Bologna, sua vittima preferita con 11 reti messe a segno in 10 presenze. Contro i rossoblu arrivò la sua prima tripletta italiana in una vittoria netta per 6-0 nella stagione 2015/16. L’anno dopo si è ripetuto con un altro hattrick.
Anche Milik non scherza contro il Bologna. In sole 3 presenze ha segnato 4 gol agli emiliani. Il centravanti polacco avrà una grande occasione domani sera per tornare ad esultare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Osimhen al Napoli, le ultime: c’è il giorno dell’annuncio