Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, priorità alle cessioni: chi lascerà il ritiro

Calciomercato Napoli, priorità alle cessioni: chi lascerà il ritiro

CONDIVIDI

Prima di pensare a nuovi acquisti, il Napoli dovrà portare al termine alcune cessioni: Milik, Allan e Koulibaly potrebbero lasciare il ritiro prima del previsto.

Allan, Koulibaly e Milik (Getty Images)

Il Napoli ha comunicato la lista ufficiale dei convocati per Castel di Sangro. Sono tantissimi i calciatori a disposizione di Gennaro Gattuso e naturalmente non tutti completeranno le due settimane in Abruzzo. Molti giocatori sono in attesa di conoscere il proprio destino e sono a stretto contatto con i propri agenti. Per la prima volta dopo sette anni manca il nome di Callejon, il quale è svincolato ed è libero di cercare la sua nuova squadra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Callejon ha trovato una nuova squadra: accordo vicinissimo

Calciomercato Napoli, esubero in attacco: chi resta e chi parte

Lozano Napoli
Lozano Napoli (Getty Images)

La società azzurra ha convocato 34 calciatori, e ben 12 fanno parte del reparto offensivo. Tra i nomi manca Petagna, costretto a restare in isolamento domiciliare poiché vittima del Coronavirus. L’attaccante raggiungerà la squadra solo quando avrà la certezza di essere completamente guarito, ma non è detto che possa abbracciare i compagni direttamente a Castel Volturno.

Alcuni attaccanti non fanno parte più del progetto azzurro e saluteranno quasi sicuramente i compagni a ritiro ancora in corso. Tra questi, Milik, Llorente e Younes fanno parte della lista delle cessioni. Bifulco, Ciciretti e Tutino rientrano dai prestiti della passata stagione, ma saranno rigirati nuovamente ad altre squadre. Futuro incerto per Ounas, il quale potrebbe essere usato dalla società come contropartita per l’acquisto di qualche giocatore. Lozano avrà la possibilità di conquistare la fiducia di Gattuso, anche se ci sono tante voci di mercato sul suo conto, soprattutto con formule di prestito. Certi di restare fino al 4 settembre a Castel di Sangro il capitano Lorenzo Insigne, Matteo Politano, Dries Mertens e il neo-acquisto Victor Osimhen.

 

Calciomercato Napoli, Koulibaly e Allan cessioni quasi certe: non continueranno il ritiro

cessioni napoli ritiro
Koulibaly e Mario Rui cercano di fermare Messi (GettyImages)

Il mercato del Napoli è legato strettamente alle cessioni di alcuni top player. Uno su tutti è Kalidou Koulibaly. Il difensore senegalese è dato per partente, direzione Premier League. L’affare ancora non è stato definito con il Manchester City, ma la dirigenza azzurra è stata veloce a trovare un possibile sostituto. Sembra sfumato Gabriel, il brasiliano del Lille andrà all’Arsenal, ma dagli stessi londinesi potrebbe arrivare un ex compagno di Rino Gattuso: Sokratis Papastathopoulos. Il difensore ha accumulato anni di esperienza e potrebbe far comodo al reparto difensivo azzurro.

Anche Allan potrebbe lasciare il ritiro del Napoli tra qualche giorno. Stando a quanto riporta il Corriere dello Sport, l’Everton avrebbe alzato l’offerta a 30 milioni di euro e l’accordo tra le parti è vicino. Dopo cinque stagioni, il centrocampista saluterà i compagni e raggiungerà i’ex allenatore Ancelotti. Se non ci dovessero essere sorprese, Ghoulam e Malcuit sarebbero in uscita. I due terzini, a causa di infortuni e ritardi di condizione, sono stati utilizzati molto poco nella scorsa stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Nuovo terzino sinistro del Napoli: tre i nomi più caldi