Home Calciomercato Napoli Napoli, dopo il Torino riparte il calciomercato: priorità su due fronti

Napoli, dopo il Torino riparte il calciomercato: priorità su due fronti

CONDIVIDI

Il Napoli nel calciomercato invernale darà priorità alle cessioni: Milik e Llorente dovranno esser piazzati.

milik resta napoli
Arkadiusz Milik (GettyImages)

E’ stato molto chiaro Cristiano Giuntoli nel pre-partita contro la Lazio. Il Napoli vuole continuare la stagione con questa rosa, senza rinforzarla. Anzi, andrà limata. Ci sono ancora due calciatori che di fatto sono considerati fuori rosa: Arkadiusz Milik e Fernando Llorente. Dopo la gara contro il Torino allo stadio Maradona, la dirigenza azzurra penserà solo al calciomercato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, il cerchio si chiude: Inter e Lazio batoste d’inizio e fine 2020

Calciomercato Napoli, le ultime su Milik

calciomercato napoli milik llorente
Calciomercato Napoli, le ultime su Milik e Llorente (GettyImages)

L’attaccante polacco è alla ricerca di una squadra. La richiesta del Napoli per dare il via libera alla sua uscita è di circa 18 milioni, un po’ troppi per un calciatore in scadenza a giugno. Inoltre, club e giocatore non riuscirebbero a trovare un punto d’incontro a causa di alcuni bonus e dello stipendio arretrato.

Milik vuole giocare l’Europeo, l’ha affermato anche Giuntoli. Le volontà della società e del calciatore sono comuni: dirsi addio. Tuttavia, la soluzione non fu trovata nel calciomercato estivo e il Napoli non sembra voler cedere adesso. Arek dovrà trovare un club disposto ad accontentare le richieste della dirigenza azzurra. Non sarà la Fiorentina, potrebbe riprovarci la Roma, potrebbe inserirsi il Milan. Quest’ultima ha necessità di trovare un attaccante valido per il resto della stagione, vista la prolungata assenza di Ibra. Nel caso in cui il Napoli non scenda a patti con il suo attaccante, il polacco potrà firmare un pre-contratto con qualsiasi altra squadra e liberarsi a parametro zero da giugno 2021.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il Papu Gomez finisce sul mercato: ma serve al Napoli?

Calciomercato Napoli, le ultime su Llorente

Llorente Politano scambio
Llorente (Getty Images)

Convocato per la Lazio, seduto in tribuna per lombalgia. Fernando Llorente sta per lasciare Napoli, ma sicuramente non ha lasciato il segno. Calciatore inutilizzato da Gattuso, che ora dev’essere ceduto prima della fine del calciomercato invernale. Infatti, come Milik, lo spagnolo è in scadenza. Seppur non valga tanti milioni, il club potrebbe cederlo e guadagnarci qualcosa per fare plusvalenza, visto che arrivò a Napoli a costo zero.

Sembrava raggiunto l’accordo con la Sampdoria, ma nelle ultime ore ci sarebbe stata una frenata improvvisa del presidente Ferrero. Il suo futuro è incerto, ma certamente non proseguirà la carriera in azzurro.