Home Napoli News Rinvio Supercoppa, il Napoli fa chiarezza: “Richiesto per motivi ragionevoli”

Rinvio Supercoppa, il Napoli fa chiarezza: “Richiesto per motivi ragionevoli”

CONDIVIDI

Il Napoli ha chiesto il rinvio della partita di Supercoppa, ma la Lega ha rifiutato: il club azzurro si presenterà regolarmente al Mapei Stadium. I motivi della richiesta.

de laurentiis positivo covid
Aurelio De Laurentiis (GettyImages)

Juventus-Napoli, questa partita s’ha da fare. Nei giorni scorsi, Aurelio De Laurentiis ha provato a chiedere alla Lega Serie A di posticipare la gara di Supercoppa. Tuttavia, la risposta dell’amministratore delegato De Siervo è stata secca e irremovibile: “Il match di Supercoppa si giocherà. E’ stata una provocazione“.

La sfida tra azzurri e bianconeri è fissata tra una settimana, il 20 gennaio a Reggio Emilia. Il clup partenopeo ha chiesto il rinvio per alcune ragioni valide, ma la proposta non è stata accettata. Questa mattina, per fare chiarezza, il Napoli ha pubblicato un comunicato nel quale ha spiegato i motivi di tale richiesta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rinvio Supercoppa, De Laurentiis ci prova: no della Lega

Napoli: “Proposta rinvio rifiutata. Saremo al Mapei Stadium per giocare la Supercoppa”

supercoppa rinvio
Il Pallone della Serie A al Mapei Stadium(GettyImages)

La gara si disputerà, come per la finale di Coppa Italia dello scorso anno, a porte chiuse. Inevitabile se si vuole giocare in questo momento. De Laurentiis aveva chiesto il rinvio di qualche mese o a fine campionato, per organizzare una parziale apertura al pubblico. “Se la partita si fosse disputata in primavera, ci sarebbe stata la speranza di aprire, anche parzialmente, ai tifosi”, la nota ufficiale del Napoli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Una settimana decisiva: il Napoli si gioca la stagione

Oltre questa ragione, il club azzurro ha avanzato alla Lega di posticipare la data della partita per cercare nuovi sponsor e fondi, statali e regionali, volti alla ricerca contro il Covid-19. Ma la Lega non ha intenzione di rivedere il calendario. Non un’altra volta, sempre per la stessa sfida. Dunque, il Napoli ha comunicato che “La squadra sarà presente regolarmente a Reggio Emilia per sfidare la Juventus in Supercoppa”.