Home Napoli News Napoli in ansia per Zielinski: ecco l’esito del tampone

Napoli in ansia per Zielinski: ecco l’esito del tampone

CONDIVIDI

C’era molta apprensione in casa Napoli per le condizioni di Piotr Zielinski: il club azzurro ha comunicato l’esito del tampone molecolare.

Zielinski Napoli tampone
Zielinski Napoli (Getty Images)

Rientro a Napoli col giallo per Piotr Zielinski, tornato in Italia dopo aver risposto alla convocazione della Polonia: attorno a lui era nato un vero e proprio caso, scatenato dalla positività al Covid-19 di Lukasz Skorupski, suo compagno di stanza nel ritiro polacco. Un caso che ha assunto le proporzioni di un mistero quando, a Capodichino, l’ex Udinese si è sottoposto ad un primo test rapido che ha dato esito positivo; qualche ora più tardi il test è stato ripetuto all’interno dell’abitazione del centrocampista e l’esito è stato negativo. Per sciogliere ogni dubbio, Zielinski ha effettuato un tampone molecolare e oggi, in mattinata, è arrivato il tanto atteso responso.

Come comunicato dal Napoli sul suo account Twitter l’esito è negativo ma, per fugare ogni incertezza, il tampone è stato ripetuto insieme a quelli dei tre nazionali italiani (Meret, Di Lorenzo e Insigne) e i risultati si avranno nel pomeriggio prima della seduta d’allenamento. Una buona notizia – almeno per ora – per Gattuso che, qualora la negatività fosse confermata, avrebbe regolarmente a disposizione Zielinski per la sfida al Crotone e, soprattutto, per la trasferta di Torino sul campo della Juventus in programma mercoledì alle 18:45.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, nome nuovo per la difesa: “Piace a Giuntoli”

Nuovo tampone per Zielinski: il Napoli spera

L’auspicio di Gattuso è di non avere a che fare con altre defezioni dopo quella, più recente, di Ospina che ne avrà per un paio di settimane dopo l’infrazione a un dito della mano sinistra. Oltre al portiere colombiano è indisponibile anche Ghoulam (stagione già finita), mentre restano da valutare le condizioni di Demme, vittima di un’infiammazione al tibiale posteriore.