Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, fine del duello Ospina-Meret? Il colombiano in uscita

Calciomercato Napoli, fine del duello Ospina-Meret? Il colombiano in uscita

CONDIVIDI

David Ospina nel mirino di un club di Serie A: chance per Alex Meret dalla prossima stagione, sarà il portiere titolare.

meret ospina
Alex Meret (Gettyimages)

Estate 2018. Meret e Karnezis arrivano al Napoli, ma il talentuoso portiere azzurro si infortuna sin dai primi allenamenti in ritiro. La società non vuole avere problemi tra i pali per il resto della stagione, e a poche ore dal debutto in campionato arriva David Ospina dall’Arsenal. Il greco giocherà la prima di Serie A contro la Lazio, compiendo un meraviglioso miracolo che salva il risultato, ma dopo quell’incontro sarà ballottaggio continuo tra il colombiano ed Alex.

A distanza di quasi 3 anni, il duello dei due portieri del Napoli potrebbe concludersi. Infatti, un club italiano vorrebbe acquistare il cartellino di Ospina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il Torino-Napoli da sogno di Dzemaili: bomber a sorpresa per Mazzarri

Calciomercato Napoli, l’Atalanta su Ospina per la Champions League

atalanta ospina
L’Atalanta vuole Ospina, termina il duello con Meret? (Gettyimages)

Secondo quanto riporta il giornalista Vito de Palma di ESPN, l’Atalanta avrebbe puntato David Ospina perché giocatore d’esperienza e utile per le gare di Champions League. Durante questa stagione, Gasperini ha alternato Gollini e Sportiello, con quest’ultimo protagonista maggiormente nella coppa europea.

Visto l’andamento in campionato, i nerazzurri sono prossimi alla seconda qualificazione di fila in Champions e vorrebbero assicurarsi un estremo difensore di maggior affidabilità e che possa fare da alternativa. Insomma, lo stesso ruolo che avrebbe dovuto svolgere al Napoli, salvo poi assicurarsi una posizione di maggior rilievo nelle gerarchie di Gattuso.

Chance per Meret: sarà lui il titolare

In caso di cessione del compagno sudamericano, Alex Meret potrebbe diventare il portiere titolare una volta e per tutte, senza giocarsi il continuo ballottaggio. I due quest’anno si sono alternati molto spesso, anche a causa degli infortuni di David Ospina, che attualmente è ancora indisponibile.

Il contratto del giovane portiere di Udine scadrà nel 2023 e la società ha puntato molto sulle sue qualità. Ha ancora qualche difetto da migliorare, soprattutto sulle uscite, ma indiscutibilmente è stato decisivo in tante partite, come contro la Juventus al Diego Armando Maradona. Il numero uno azzurro avrebbe una grossa chance per dimostrare il suo vero valore.