Home Napoli News Napoli-Verona, i tifosi chiedono spiegazioni: striscione al Maradona – Foto

Napoli-Verona, i tifosi chiedono spiegazioni: striscione al Maradona – Foto

CONDIVIDI

I tifosi del Napoli espongono uno striscione all’esterno del Diego Armando Maradona di Fuorigrotta: la contestazione contro la società.

Napoli striscione maradona
Stadio Diego Armando Maradona (Getty Images)

Il prossimo 23 giugno sarà passato un mese dalla fine del campionato di Serie A. Il Napoli proprio all’ultima giornata contro il Verona ha perso il pass necessario per agguantare la Champions League. Nonostante la delusione, non ci sono stati commenti, conferenze o quant’altro. Da febbraio la società ha imposto il silenzio stampa e nessuno, tra calciatori e staff, può rilasciare dichiarazioni in merito alla squadra.

Non a caso, i giocatori convocati in Nazionale per gli Europei non possono trattare l’argomento. Quattro lunghi mesi in cui i tifosi azzurri si sono sentiti “abbandonati” e ora hanno contestato la società con uno striscione al Diego Armando Maradona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> De Laurentiis e quella ‘battuta’: il Napoli ha l’obbligo di ridurre i costi

I tifosi del Napoli espongono uno striscione al Maradona: “Ancora ad aspettare”

lorenzo insigne napoli verona
Lorenzo Insigne alla fine di Napoli-Verona GettyImages)

Napoli-Verona: ancora ad aspettare qualcuno che abbia le palle di parlare!” sono le parole scritte ed esposte da un gruppo di tifosi azzurri su uno striscione fuori al Diego Armando Maradona. Una contestazione in merito alla scelta societaria di prolungare questo silenzio, anche a stagione conclusa. La mancata qualificazione in Champions League brucia ancora parecchio, ma quel che ha dato fastidio ai supporter è l’assenza di dialogo tra club e fan. Un connubio che non dovrebbe mai mancare.

Probabilmente, i supporter dovranno aspettare ancora un po’. La dirigenza partenopea non ha intenzione di sciogliere il silenzio stampa. Quanto meno non subito. Si aspetterà probabilmente l’inizio ufficiale della nuova stagione. D’altronde, neanche il nuovo allenatore del Napoli ha proferito parola. Un silenzio lungo, che sembrava portare fortuna alla squadra, protagonista di numerosi successi consecutivi con Gattuso, prima della fine del campionato. Ora però questo silenzio diventa incomprensibile alle orecchie dei tifosi.