Napoli in pressing per Emerson: ecco quando può decollare la trattativa

0
77

Il Napoli non perde di vista Emerson Palmieri: la trattativa col Chelsea potrebbe sbloccarsi definitivamente nelle prossime settimane.

Napoli Emerson Palmieri calciomercato
Emerson Palmieri in azione con la maglia dell’Italia (Getty Images)

Gli Europei di Emerson Palmieri hanno assunto una piega inaspettata nell’ultimo periodo: il grave infortunio occorso a Spinazzola gli ha regalato i gradi di titolare sulla corsia mancina, la stessa che potrebbe divenire di sua proprietà con la maglia del Napoli. Non è un mistero che i partenopei siano alla ricerca di un terzino affidabile e a buon mercato, sfruttando una formula d’acquisto che consenta alle casse di non impoverirsi troppo. I contatti col Chelsea – anche se blandi – esistono, ma la priorità di Giuntoli è quella di dedicarsi in primis alle cessioni: come quella di Mario Rui, richiesto in Turchia da Galatasaray e Trabzonspor che però non hanno ancora soddisfatto il Napoli in termini di offerta economica.

Lo scenario più plausibile per Emerson, dunque, è un affondo del Napoli previsto per il mese di agosto quando, secondo quanto riportato da ‘TMW’, la trattativa potrebbe finalmente entrare nella sua fase più calda (non solo dal punto di vista meteorologico). Al momento esiste una differenza di vedute tra Napoli e Chelsea in merito alla formula del trasferimento: gli inglesi vorrebbero chiudere una cessione a titolo definitivo, gli azzurri preferirebbero strappare il prestito con diritto di riscatto. Come spesso accade in questi casi, la quadra potrebbe essere trovata a metà strada con un prestito con obbligo di riscatto.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Spalletti e la frecciata a Totti: “La serie tv? Potevo dargli due scene…”

Emerson al Napoli, Spalletti lascia aperta una porta

Un più che forte indizio sulle ‘cattive’ intenzioni del Napoli riguardo a Emerson Palmieri è arrivato nel corso della conferenza stampa di presentazione di Luciano Spalletti, il quale si è lasciato andare ad un’apertura camuffata da boutade: “Se gli ho telefonato per fargli i complimenti? Non posso dare una risposta… E’ però possibile che questa cosa sia avvenuta (ride, ndr)”.