Home Napoli News Wisla Cracovia-Napoli, amichevole in Polonia: gli azzurri solo un ripiego?

Wisla Cracovia-Napoli, amichevole in Polonia: gli azzurri solo un ripiego?

CONDIVIDI

Il Napoli ha accettato l’invito del Wisla Cracovia per un’amichevole in Polonia: gli azzurri sono stati contattati solo in un secondo momento.

napoli doppio ritiro
I calciatori del Napoli (Gettyimages)

In occasione dei 115° anniversario dalla fondazione del Wisla Cracovia, il Napoli disputerà un’amichevole contro il club polacco. La partita si disputerà al Henryk Reyman Stadium di Cracovia il 4 agosto alle ore 18:00. Secondo test match internazionale per Luciano Spalletti e i suoi ragazzi, che dopo il Bayern Monaco abbasseranno notevolmente il livello dei prossimi avversari. Tuttavia il Wisla avrà già sulle gambe il ritmo partita, a causa dell’inizio del campionato: domani il via dell’Ekstraklasa.

Gli azzurri sono stati invitati per questa giornata di festa, tuttavia non erano stati scelti inizialmente come avversari del Cracovia. Infatti, il Napoli non avrebbe dovuto proprio giocare il 4 agosto al Henryk Reyman Stadium.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il Napoli pensa a Caicedo per l’attacco: può arrivare solo in un caso

Wisla Cracovia, Borussia Dortmund declina invito: organizzata l’amichevole col Napoli

wisla cracovia napoli
Wisla Cracovia-Napoli (GettyImages)

Sul sito ufficiale del club polacco, si sottolinea come il Borussia Dortmund non sia riuscito ad accettare l’invito per l’amichevole in occasione del 115° anniversario. La squadra tedesca a causa degli impegni in Germania ha dovuto declinare. Il Wisla Cracovia ha contattato il Napoli solo in un secondo momento per svolgere quest’amichevole di lusso in una giornata di festa, in cui sugli spalti ci sarà pubblico: circa il 50% della capienza totale.

Inoltre, la società rossoblu ha comunicato che non sarebbe stato possibile rinviare il match contro il Dortmund o con qualsiasi altra squadra in un altra data, poiché si teme l’aumento di contagi Covid per le settimane successive e rischierebbe di saltare la festa.

Il Napoli andrà in trasferta in Polonia, nella terra di Zielinski. Proprio il calciatore azzurro è stato scelto per promuovere la gara e dare l’appuntamento a tutti i tifosi del Wisla allo stadio. Piotr è un idolo per il suo Paese. Ovviamente lo è anche per i supporter azzurri.