Napoli-Juventus è anche Spalletti vs Allegri: i precedenti del “derby toscano”

0
245

Napoli-Juventus quest’anno sarà anche Spalletti vs Allegri: una sfida nella sfida tra i due tecnici toscani. I precedenti

Luciano Spalletti dà indicazioni
Luciano Spalletti (Getty Images)

Mancano meno di 24 ore al fischio d’inizio del big match della terza giornata di Serie A tra Napoli e Juventus, in programma domani alle ore 18.00 allo stadio Diego Armando Maradona. Una partita che non ha bisogno di presentazioni, da sempre molto sentita da ambo le parti anche per motivi che vanno al di là della mera classifica.

Ma Napoli-Juventus sarà anche Spalletti contro Allegri, un derby tutto toscano tra i due che si affronteranno per la dodicesima volta in carriera. I bianconeri arrivano al big match in una situazione tutt’altro che invidiabile. Tra i sudamericani che rientrano in ritardo (Dybala, Alex Sandro, Bentancur, Danilo e Cuadrado) e gli infortunati a cui si è aggiunto Federico Chiesa, Allegri dovrà inventare una Juve del tutto inedita.

Più contenute le assenze per il Napoli, ma altrettanto importanti. Salvo sorprese, Ospina dovrebbe fare gli straordinari ed essere della partita nonostante il rientro in extremis. A centrocampo invece sarà lanciato subito Anguissa titolare a causa del doppio infortunio di Demme e Lobotka. L’unico dubbio riguarda l’impiego di Zielinski dal primo minuto, mentre tornerà in panchina Ghoulam.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Napoli, che occasione al Maradona: non farti scappare il dodicesimo uomo

Napoli-Juventus, i precedenti tra Allegri e Spalletti

orsato inter
L’episodio incriminato tra Pjanic e Rafinha durante Inter-Juventus (Getty Images)

I precedenti tra Spalletti e Allegri sorridono a quest’ultimo, che ha vinto 5 dei 12 incontri, contro i 3 del tecnico di Certaldo e altrettanti pareggi. Il primo confronto tra i due risale al 2008, alla prima stagione in Serie A di Allegri alla guida del Cagliari. Spalletti all’epoca sedeva sulla panchina della Roma, e vinse il primo confronto con l’attuale tecnico della Juventus per 3-2, grazie alle reti di Totti, Perrotta e Vucinic.

Nessuna vittoria invece per Spalletti durante il suo biennio all’Inter contro la Juve di Allegri: 2 pareggi e 2 sconfitte in 4 match disputati, tutti in campionato. Tra questi, ricordiamo soprattutto il match di San Siro del 28 aprile 2018 e le relative polemiche arbitrali dovute all’arbitraggio di Orsato, che negò una clamorosa espulsione a Miralem Pjanic. In quell’occasione, gli uomini di Allegri rimontarono due reti negli ultimi 5 minuti di partita, ribaltando il risultato da 2-1 a 2-3 grazie a Cuadrado e l’ex Napoli Gonzalo Higuain. Caso vuole che dopo 3 anni e mezzo da quella partita proprio in questa giornata Orsato tornerà nuovamente ad arbitrare l’Inter.

Una sfida anche in Champions League tra Allegri e Spalletti, rispettivamente sulle panchine di Milan e Zenit San Pietroburgo. In quell’occasione, i rossoneri vinsero in Russia per 3-2.