Chi è Idasiak, il terzo portiere del Napoli in Europa League

0
185

Scopriamo insieme chi è Idasiak, il classe 2002 che sarà il terzo portiere del Napoli in Europa League al posto di Marfella.

Dopo aver rischiato di affrontare la Juventus con Marfella tra i pali, il Napoli tira un sospiro di sollievo per la deroga concessa a Ospina contro il Leicester. In caso contrario infatti a fare il suo debutto assoluto in prima squadra sarebbe stato un giovanissimo estremo difensore.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ciro Troise a NCL: “Caos deroghe? Vi spiego”

Deroga per Ospina: niente quarantena

L’Inghilterra infatti obbliga alla quarantena tutti coloro che provengono da zone a forte rischio Covid, cosa che di fatto avrebbe impedito la presenza di Ospina a Leicester., così come quella di Koulibaly e Osimhen. E con Meret ancora fermo ai box causa infortunio alle vertebre, Spalletti sarebbe stato costretto a una soluzione d’emergenza. Emergenza scongiurata dalla deroga arrivata in queste ore che esclude dall’obbligo di quarantena gli sportivi professionisti che sbarcano in Inghilterra per giocare le coppe.

Chi è Idasiak, il terzo portiere di Europa League

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hubert Idasiak (@hubert.idasiak)


Nel caso in cui Ospina non avesse ottenuto il via libera, come detto, il Napoli si sarebbe presentato a Leicester con Hubert Idasiak, giovanissimo portiere polacco che difende i pali della Primavera. Classe 2002, Idasiak muove i primi passi nell’Ap Pogon dove lo notano gli osservatori del Napoli che nel 2018 decidono di portarlo in Italia. Già nel giro delle nazionali giovanili (Under 16, Under 17 e ora Under 19), Idasiak era stato richiesto dalla Salernitana ma il Napoli ha preferito trattenerlo nella rosa della Primavera.

Perché é il terzo portiere in Europa

Idasiak è il terzo portiere del Napoli per l’Europa League dato che essendo nato dopo l’1 gennaio 2000 può essere inserito nella lista B, al contrario di Marfella che avrebbe ‘rubato’ il posto a un altro giocatore di movimento in lista A. Il sogno del debutto però, almeno per il momento, è rimandato. Ospina contro il Leicester sarà regolarmente al suo posto.