Probabili formazioni Legia Varsavia-Napoli: Spalletti cambia l’attacco

0
428

Il Napoli cerca il primato nel girone di Europa League: le probabili formazioni della partita sul campo del Legia Varsavia.

Petagna formazioni Legia Napoli
Petagna Napoli (LaPresse)

Opportunità ghiotta per il Napoli che, dopo un avvio negativo, può addirittura prendersi la vetta del Gruppo C di Europa League: per farlo serve un’altra vittoria contro il Legia Varsavia, attualmente primo in solitaria con 6 punti, due in più rispetto agli azzurri e al Leicester. Al ‘Maradona’ è finita con un roboante 3-0 per Insigne e compagni, passati però soltanto nel quarto d’ora finale grazie ad una magia del capitano che ha sbloccato le marcature, dando il via al valzer completato dalle reti di Osimhen e Politano.

Proprio il nigeriano sarà uno dei grandi assenti, sostituito con ogni probabilità da Andrea Petagna al centro dell’attacco: l’ex SPAL è in pole su Mertens e dovrebbe sistemarsi tra Politano e Lozano, quest’ultimo al posto di Insigne che resta in Italia. Anguissa costretto agli straordinari a causa dello stop occorso a Fabian Ruiz: chance anche per Demme assieme a Zielinski. Il partner di Koulibaly sarà Rrahmani, con Di Lorenzo e Juan Jesus (al posto dello squalificato Mario Rui) ad agire da terzini. Tra i pali sarà il turno del portiere di coppa Meret.

LEGIA VARSAVIA (3-4-3): Miszta; Jedrzejczyk, Wieteska, Rose; Johansson, Ciepela, Slisz, Ribeiro; Kastrati, Emreli, Muci. All. Golebiewski.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Juan Jesus; Anguissa, Demme, Zielinski; Politano, Petagna, Lozano. All. Spalletti

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Koulibaly espulso, guai per il Napoli: il Verona ha un primato da paura

Legia Varsavia-Napoli: diretta tv e streaming

Spalletti formazioni Legia Napoli
Spalletti Napoli (LaPresse)

Legia Varsavia-Napoli sarà trasmessa sia da DAZN (tramite l’applicazione scaricabile su smart tv oppure sulle console di gioco Xbox e PlayStation; utilizzabile con dispositivi come Google Chromecast, Amazon Fire TV Stick e Tim Vision Box) che da Sky, in quest’ultimo caso sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite; 472 e 482 digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). Streaming disponibile su DAZN, Sky Go e NOW.