Napoli, da Lozano a Politano: è crisi profonda per gli attaccanti

0
412

Da un mese il Napoli fa fatica a portare in gol gli attaccanti, escluso Mertens: da Lozano a Politano, i numeri che confermano la crisi.

Lozano, attaccante del Napoli
Lozano, attaccante del Napoli (LaPresse)

Per la seconda volta in stagione il Napoli non riesce a segnare un gol. E’ successo già contro la Roma all’Olimpico e questa volta è arrivata la sconfitta al Maradona contro l’Empoli. Mentre la difesa sta iniziando a concedere qualcosa di troppo agli avversari, il reparto offensivo sembra aver smesso di funzionare. E i numeri lo confermano.

Infatti, gli attaccanti del Napoli sembrano essere incappati in un periodo di crisi dal gol. Tutti a parte uno: l’inarrivabile Dries Mertens. Il belga, rientrato dall’infortunio, ha segnato in diverse occasioni ed è uno dei due attaccanti ad aver messo a segno almeno una marcatura (cinque in realtà) da un mese a questa parte.

Leggi anche >>> Napoli-Empoli 0-1: Cutrone in mischia, sorpasso dell’Atalanta

Napoli, mancano i gol degli attaccanti: i numeri della crisi

Andrea Petagna
Andrea Petagna (LaPresse)

Dal match contro l’Hellas Verona, l’ultimo prima della sosta di novembre, solo due attaccanti del Napoli sono riusciti a segnare almeno un gol in 8 partite disputate. Bisogna aggiungere che diversi giocatori del reparto avanzato hanno avuto problemi fisici e infortuni importanti, come Victor Osimhen. L’attaccante nigeriano è uscito nel secondo tempo di Inter-Napoli per un colpo violento subito sul volto e potrà rientrare solo a gennaio, se non dovesse rispondere alla convocazione in nazionale per la Coppa d’Africa.

Ounas e Mertens sono gli unici due attaccanti ad aver segnato nelle otto ultime partite stagionali, tra campionato ed Europa League. Gli altri gol sono arrivati soprattutto dal reparto dei centrocampisti, divisi tra Ruiz, Zielinski ed Elmas.

C’è chi è incappato in una profonda crisi di gol. Nello stesso lasso di tempo preso in considerazione, Lozano (539 minuti giocati), Insigne (354′), Petagna (316) e Politano (84′, a causa delle assenze per Covid) non sono mai riusciti ad entrare nel tabellino. E’ grave per un attaccante non sbloccarsi. E diventa ancor più pesante per la squadra azzurra l’astinenza dei quattro attaccanti sopra citati in vista dell’assenza di Victor Osimhen.