“Non ho ricevuto regali”: il gesto di Osimhen è da applausi

0
307

In attesa di recuperare dalla positività al Covid-19, Osimhen fa parlare di sé per un bellissimo gesto esternato su Twitter.

Victor Osimhen Coppa d'Africa
Victor Osimhen (LaPresse)

Prima le fratture multiple e scomposte al volto, poi la positività (la seconda in un anno) al Covid-19: Victor Osimhen continua a collezionare vicende negative nella sua avventura italiana, oltre ai tanti goal che hanno quantomeno lenito questa serie di sfortunati eventi. Nonostante la mannaia della sfortuna, l’attaccante nigeriano ha sempre trovato il modo di vedere il bicchiere mezzo pieno, mettendosi a disposizione del prossimo sfruttando la sua immagine di calciatore di fama e di successo.

L’ultimo esempio è relativo al gesto testimoniato da un tweet in cui Osimhen annuncia di voler regalare una sua maglia da gioco ad un tifoso, dopo che quest’ultimo aveva risposto ad un precedente post chiedendo un dono per il nuovo anno: richiesta prontamente accontentata, con tanto di indicazioni per poter ‘riscuotere’ quello che per molti fan di Osimhen è molto più di un semplice oggetto, ossia una vera e propria reliquia da conservare con cura e sfoggiare con orgoglio agli amici.


FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tuanzebe al Napoli, un dettaglio fa ben sperare: cosa manca alla firma 

Niente Coppa d’Africa per Osimhen: sarà tutto per il Napoli

Victor Osimhen
Victor Osimhen (LaPresse)

Il forfait di Osimhen per la Coppa d’Africa in programma in Camerun dal 9 gennaio al 6 febbraio consente al Napoli di non correre ulteriori rischi su un giocatore fin troppo sollecitato dagli infortuni, in modo da ‘conservarlo’ in vista del rientro in campo che potrebbe avvenire in netto anticipo rispetto all’iniziale tabella di marcia, con la prognosi di 90 giorni che aveva spaventato (e non poco) i tifosi azzurri. Insomma, all’orizzonte si intravede una sconfinata piana di ottimismo che, in un momento del genere, è come trovare un tesoro.