Napoli-Udinese, tensione nel finale: il gesto di Insigne fa il giro del web – VIDEO

0
621

Tensione nei minuti finali di Napoli-Udinese allo stadio Maradona: il gesto di Insigne al giovane raccattapalle fa il giro del web.

Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne (LaPresse)

Sono stati tre punti preziosissimi per la formazione di Spalletti, soprattutto visto anche il nuovo passo falso dell’Inter che ha pareggiato a San Siro contro la Fiorentina. Ora, gli azzurri hanno definitivamente eliminato il vantaggio della squadra nerazzurra, che dovrà recuperare ancora la sfida contro il Bologna.

Spalletti e i suoi ragazzi sapevano benissimo che ritrovare i tre punti allo stadio di casa sarebbe stato molto importante. E per tale ragione, nel finale di Napoli-Udinese serviva anche giocare con il cronometro alla mano. Infatti, un raccattapalle ha provato a rubare qualche secondo in pieno recupero, guadagnandosi anche i complimenti di Lorenzo Insigne.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Spalletti ora è costretto: due settimane per stravolgere i piani del suo Napoli

Insigne, il gesto al raccattapalle diventa virale!

Insigne festeggia la vittoria in Napoli-Udinese (LaPresse)
Insigne festeggia la vittoria in Napoli-Udinese (LaPresse)

Quando il cronometro segnava il 96′, l’Udinese stava cercando di agguantare il pareggio proprio in extremis. Con il gioco fermo per una rimessa laterale a favore dei bianconeri, i palloni al Maradona quasi svaniscono. In particolare, il raccattapalle posto dove si sarebbe dovuto riprendere il gioco ha provato a nascondere la sfera dietro al tabellone pubblicitario.

Pussetto ha redarguito il ragazzo che non gli ha consegnato immediatamente il pallone, quando i secondi continuavano a scorrere inesorabili. A quel punto, è intervenuto anche Lorenzo Insigne per placare l’attaccante dell’Udinese. Pussetto si è girato verso l’arbitro per lamentarsi della perdita di tempo, mentre il capitano del Napoli si è rivolto al raccattapalle con sguardo da complice e alzando il pollice per far intendere di aver approvato la mossa.

D’altronde, anche Insigne è stato raccattapalle e conosce questi trucchetti, fondamentali per far innervosire gli avversari e far scorrere i secondi nel finale per portare a casa la vittoria.

Pochi secondi dopo la rimessa laterale a favore dell’Udinese, il Napoli ha tentato una ripartenza dopo la quale l’arbitro ha determinato la fine della partita.

@_sassofrassoh

2-1🥶

♬ suono originale – sassofrassoh